Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

World Series of Poker 2010 Day 2: Morrison in Testa al $50k, in 2500 Affollano il Rio e il Primo Vincitore di Braccialetto '10

Kirk Morrison

Primo di molti intensi giorni al Rio ieri alle 41esime World Series of Poker. Hoai Pham ha vinto il primo braccialetto delle WSOP, il primo evento $1,000 buy-in no-limit hold's ha attratto 2601 giocatori e Kirk Morrison è al comando del $50,000 Players Championship.

Event #1: $500 Casino Employees Event

Quando il day 2 del primo evento WSOP è iniziato venerdì sera, 53 dei 721 iscritti erano ancora in corsa per il titolo, ma quando la giornata si è conclusa, è stato Hoai Pham a essere incoronato campione per $71,424.

Pham, un mazziere di San Diego, si è recato a Las Vegas specificatamente per questo evento e dopo solo 12 mani heads-up contro il suo avversario Arthur Vea, si è trovato in una posizione dominante con {a-Clubs}{a-Diamonds} al flop che leggeva {7-Diamonds}{2-Clubs}{q-Hearts}. Vea ha fatto check a Pham che è andato all-in. Vea ha chiamato con {4-Spades}{4-Clubs} ma non ha trovato nessun aiuto al board.

Dopo la fine del torneo, Pham, il nuovo vincitore di braccialetto WSOP, ha detto ai reporter, "È qualcosa di magico." Il braccialetto gli verrà consegnato nella Pavillion Room, ed ha chiesto che per l’occasione venga suonato l’inno nazionale vietnamita.

Event #2: $50,000 Player's Championship

Con solo sei giocatori eliminati dal Player's Championship, il day 2 si prevedeva ricco d’azione. Kirk Morrison, che sembra sparire dal mondo del poker per lunghi periodi salvo poi ricomparire, si è fatto notare in questo evento chiudendo la giornata con 741,000 chips.

Morrison è andato in testa per la prima volta in una mano Omaha hi-lo a circa metà giornata. Il board legge {k-Clubs}{4-Clubs}{3-Diamonds}{9-Diamonds} quando Morrison punta. Ralph Perry chiama e Justin Smith rilancia. Sia Morrison che Perry chiamano e i tre vedono {q-Clubs} scendere al river. Smith questa volta punta, ma Morrison rilancia, facendo passare Perry. Smith chiama per vedere Morrison prendere l’intero piatto con {a-Clubs}{10-Clubs}{5-Diamonds}{2-Spades}.

Andy Bloch, runner-up dell’evento inaugurale $50,000 H.O.R.S.E. siede al secondo posto con 716,500, seguito da Mikael Thhuritz, Nick Schulman, Robert Mizrachi, Daniel Alaei e Brett Richey. I Team PokerStars pros Noah Boeken, George Lind e Barry Greenstein sono ancora in corsa, anche se Greenstein e Lind sono entrambi molto corti.

Event #3: 1,000 no-limit hold'em

L’evento da $1,000 dell’anno scorso è stato un così grande successo che le WSOP hanno deciso di aggiungere altri eventi dal piccolo buy-in, con questo che è il primo. Quando le registrazioni si sono chiuse dopo due ore, 2,601 giocatori erano già iscritti e in vista del day 1b, questo evento promette di superare facilmente quota 6,000 giocatori totali.

Alla fine della giornata, solo 276 erano i sopravvissuti, con in testa Terry Fleischer a 119,300 in chips. A seguire ci sono Nancy Todd Tyner, Jerrymee Jose, Drew Crawford ed Anders Taylor.

I volti noti ancora a competere per il braccialetto WSOP sono Amarillo Slim Preston, Tommy Vedes, Blair Hinkle, Jonathan Little, Allie Prescott, Jon Friedberg e il Team PokerStars Pro Vanessa Rousso, che ha chiuso con 26,000.

Rousso nelle rime fasi ha detto al suo tavolo di sentirsi davvero in forma dopo aver mostrato un full floppato con {5-Clubs}{5-Diamonds} al board che leggeva {7-Clubs}{7-Hearts}{5-Spades}{10-Diamonds}, ma qualche ora dopo ha avuto un colpo sfortunato quando il board ha dato ad un giocatore una mano migliore degli assi di Rousso e dei jack di un altro avversario. Tutti all-in preflop ed il board è sceso {5-Clubs}{6-Hearts}{3-Diamonds}{4-Spades}{7-Diamonds}.

A Seguire

Oltre a questi due ultimi eventi che continueranno ad andare avanti, è partito il torneo $1,500 Omaha hi-lo. Nuovi contendenti siederanno ai tavoli nella speranza di aggiudicarsi il primo braccialetto Omaha dell’anno.

Video del Giorno

L’evento $50,000 ha attirato tutta l’attenzione finora alle World Series of Poker e Gloria Balding ha incontrato Noah Boeken per chiedergli quanto difficile fosse il suo tavolo, com’è giocare con il suo buon amico Patrik Antonius e quale delle otto varianti preferisce.

Non dimenticate di seguirci su Twitter per tutte le notizie in tempo reale.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli