Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

L’Aussie Millions su GSN: Rimasti in Quattro

Aussie Millions

La settimana scorsa eravamo rimasti con il field dell’Aussie Millions $100,000 Challenge di 24 giocatori ridotto al tavolo finale di otto che comprendeva quattro americani, tre australiani e un britannico. Jonathan Karamalikis era al comando con oltre mezzo milione in chip mentre Howard Lederer era lo short stack.

Questo la situazione al tavolo all’inizio del gioco:

Jonathan Karamalikis - 508,000
Dan Shak - 453,000
Barry Greenstein - 380,000
Phil Ivey - 318,000
Tony Bloom - 210,000
Tony G - 200,000
Bill Jordanou - 190,000
Howard Lederer - 141,000

Questo si che è un nome: Karamilikis è meglio conosciuto per il suo nome online, “xMONSTERxDONGx.”

Al Signore, con amore: Howard Lederer è sembrato stanco di essere continuamente attaccato da Tony G, ma sfortunatamente, quando ha deciso di fare la sua mossa, si è ritrovato contro gli assi di G-man. Lederer ha aperto da bottone con {a-Hearts}{10-Clubs}, Tony G ha 3-bettato da small blind con {a-Clubs}{a-Spades}, Lederer ha spinto e Tony G ha visto. Nonostante un dieci al flop avesse dato a Lederer qualche speranza, il turn e il river sono scesi bianchi, eliminando il Professore all’ottavo posto.

Bloom prende uno dei due-outer: Tony Bloom ha aperto con pocket di jack, Barry Greenstein ha controrilanciato a 136,000, Bloom è andato all-in e Greenstein ha chiamato con pocket di re. Il flop è stato innocuo per Greenstein con {6-Clubs}{3-Spades}{3-Diamonds}, ma il turn ha servito {j-Diamonds}, dando il tris a Bloom. Il river ha portato {a-Spades} e Greenstein è rimasto con soli 125,000 in chip mentre Bloom ha preso il comando con 725,000.

Fai una mossa contro Ivey, paga il prezzo: Phil Ivey ha aperto a 40,000 da bottone con {a-Hearts}{10-Spades}. Karamilikis ha chiamato con {j-Diamonds}{9-Diamonds}. Entrambi hanno preso una coppia al flop di {10-Hearts}{9-Spades}{2-Clubs}. Karamilikis ha fatto check a Ivey che ha puntato 50,000. Karamilikis ha visto. Quando il turn è sceso {4-Spades}, Karamilikis ha optato di nuovo per il check a Ivey che ha risposto con 145,000. Karamilikis ha pensato di far lasciare la mano a Ivey andando all-in, ma invece, Ivey ha fatto il call. Il river ha dato {6-Hearts} e gran parte delle chip di Karamilikis sono andate nella direzione di Ivey.

Karamilikis si arrende dopo l’attacco di Shak: Tony G ha aperto per 35,000 con {7-Clubs}{7-Spades} e Karamilikis è andato all-in da small blind con {a-Spades}{10-Clubs}. Dan Shak ha chiamato con {9-Hearts}{9-Diamonds} da big blind. Anche Tony G ha chaiamto e in tre hanno visto scendere {6-Diamonds}{4-Hearts}{3-Diamonds} al flop. Shak ha mandato i resti all’istante, the G dopo una lunga pausa è stato dichiarato fuori dalla mano, lasciando Shak heads-up con Karamilikis, che per sopravvivere aveva bisogno di un asso o un dieci. Il turn, tuttavia, ha servito {4-Diamonds} e il river {5-Diamonds}, mandando a casa “xMONSTERxDONGx” al settimo posto.

Bloom mette KO Greenstein: Con i bui a 10,000-20,000 e solo 55,000 rimasti nel suo stack, Barry Greenstein è andato all-in con {q-Clubs}{10-Diamonds} trovando l’opposizione di Tony Bloom con un pocket di re. Greenstein aveva già perso al turn con un board che leggeva {8-Spades}{6-Hearts}{4-Clubs}{2-Diamonds}{7-Hearts} ed è uscito al sesto posto dopo aver firmato una copia del suo libro “Ace on the River” al suo giustiziere.

Sulla sua bicicletta: Il torneo di Tony G si è concluso dopo un coinflip con Dan Shak. G-Man ha aperto per 70,000 con pocket di dieci, per poi chiamare la puntata all-in di Shak. Shak aveva {a-Spades}{k-Diamonds} e ha preso la doppia coppia al flop senza che Tony G trovasse un altro dieci che è così uscito alla bolla dei premi proprio al calar del sole a Melbourne.

Alla prossima settimana per seguire i quattro finalisti — Phil Ivey, Bill Jordanou, Dan Shak e Tony Bloom — giocare fino a proclamare il vincitore.

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie C, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie B o della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli