Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Carla Solinas - Pronta per i Cash Games

carla solinas

Carla Solinas è sicuramente tra le giocatrici più conosciute in Italia. Nata da madre ligure e padre sardo è stata una delle prime a sedersi ai più grandi tornei dal vivo nazionali ed ha ottenuto importanti risultati. La fama però Calra se l’era guadagnata ben prima di approdare ai tornei nazionali giocando cash. È proprio questo uno dei lati della figura professionale di Carla Solinas che pochi conoscono. Se è infatti vero che i tornei, e soprattutto quelli televisivi, danno la fama, sono i cash games che danno da vivere ai professionisti di poker.

In un suo recente blog su GDpoker, Carla torna appunto a parlare del Cash dopo averlo provato nel migliore posto al mondo dove fare pratica: Las Vegas.

Si torna a casa dopo una bella vacanza a Las Vegas, la prima volta per me negli Stati Uniti e in questa città pazzesca! Essendo io amante di tutt’altro tipo di viaggi, non pensavo che mi sarebbe piaciuta così tanto, io sono un’amante del mare e della natura…


A Vegas ho potuto fare una full immersion di cash live, la disciplina che mi ha permesso di trasformare questa passione in lavoro circa 3 anni e mezzo fa. L’avevo messa un pò da parte sia perchè a Sanremo e nella vicina Costa Azzurra (io vivo in quella zona) la partita ultimamente è molto calata, a Monte Carlo addirittura sospesa, sia perchè da giugno dello scorso anno mi sono dedicata allo studio degli mtt on line.

A Vegas ho ritrovato la passione per il poker giocato al tavolo verde dei casinò, con un’offerta di gioco davvero spettacolare, 24 h su 24, dalle più piccole partite agli stakes più elevati e nelle diverse varianti del poker. Che può desiderare di più chi vive di questo bellissimo gioco? Ogni casinò è dotato di una poker room perfettamente organizzata, le waiting list sono costantemente aggiornate tramite computer (spesso monitorabili direttamente dalle camere) e i tavoli pronti ad accoglierci non mancano mai.

Dopo aver parlato bene dell’offerta di gioco di Las Vegas (d’altronde sarebbe difficile parlarne male) la Solinas non si nasconde e da libero sfogo al suo disappunto verso l’offerta di gioco in Italia e dintorni. Queste sue parole potrebbero essere un manifesto dei giocatori di poker italiani

Poi, per una come me che era abituata a giocare partite molto penalizzate dalla rake (sia nei casinò italiani che, peggio ancora, in francia la percentuale di ogni piatto che la casa trattiene è molto elevata), essendo veramente bassa è un’autentica pacchia! 


Tuttavia il suo intervento pubblico si conclude con un certo tono ottimistico

Che bello sarebbe poter avere qualcosa del genere a casa nostra, live impossibile avendo in Italia solo 4 casinò ed essendo vietate le partite al di fuori di questi… Beh, in un certo senso il cash game sta proprio per arrivare IN casa nostra, poche decine di giorni e dal nostro divano nonchè dalla nostra piattaforma preferita ( obv GDpoker ) giocheremo proprio in questa modalità! Tutti pronti quindi! Io non mancherò di sicuro!

Per tutti gli aggiornamenti in tempo reale seguici su Twitter.

Qualificati adesso per il torneo “Idi di Marzo” con 250.000€ Garantiti: crea il tuo account GDPoker e partecipa gratis. Inoltre ricevi un Bonus del 100% fino a 400€ sul primo deposito grazie a PokerNews!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli