Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Dan Colman spara a zero contro Phil Hellmuth: "E' un ciarlatano, le persone come lui sono il cancro del mondo del poker!"

Dan Colman spara a zero contro Phil Hellmuth:

Le continue imprese ai tavoli di questo 2014 hanno fatto capire due cose di Dan Colman.

Prima di tutto è un giocatore fenomenale, che raramente sbaglia ad analizzare una mano ed ancor più raramente commette errori. D'altro canto è abbastanza noto il suo odio verso le telecamere, o più in generale per la notorietà, come dimostrato dopo aver vinto il Big One for One Drop alle WSOP ed aver abbastanza incredibilmente rifiutato di concedere l'intervista di rito.

Dietro lo schermo del computer però le cose sembrano cambiare in maniera radicale per Colman, che appena avuta l'occasione non ci ha pensato due volte prima di sparare a zero contro Phil Hellmuth, tramite un post breve ma decisamente conciso pubblicato sul forum americano 2+2:

"E' imbarazzante dover condividere la professione con p*****ne come lui. Non appena ho vinto il one drop, si è presentato sul palco per stringermi la mano dinanzi alla telecamere e congratularsi con me. Come se fosse il custode del mondo del poker e volesse accogliermi nella cerchia".

"E' davvero patetico che un uomo di 40 anni si comporti come lui ai tavoli. Tralasciando il fatto che è un vero smidollato, è disposto ad accaparrarsi qualsiasi sponsorizzazione a prescindere dell'integrità aziendale. Farebbe di tutto per i soldi! Mi rende davvero triste pensare che alcune persone credano ancora a questo ciarlatano. La gente con quell'atteggiamento e quel carattere è il cancro di questo mondo".

Nonostante quindi poco più tre mesi fa i due si siano stretti la mano davanti alle telecamere di ESPN, a partire da ieri sicuramente il rapporto tra Colman ed Hellmuth è decisamente incrinato, anche se prima d'ora da parte del fenomeno dell'online non c'erano stati sentori di un odio così profondo verso "Poker Brat".

Hellmuth, nonostante non sia un assiduo frequentatore di 2+2, è immediatamente venuto a conoscenza messaggio del "rivale", affidando a Twitter la sua risposta:

"Sono appena stato pesantemente attaccato su un forum di poker terribile: TwoPlusTwo. Sono andati sul personale e questo fa davvero male, ma sono fiero dell'uomo che sono": insomma, un modo abbastanza gentile di replicare se consideriamo le pesanti parole pronunciate da Colman nei suoi confronti.

Il thread ha ovviamente scatenato gli utenti di 2+2, tanto che in meno di 24 ore sono stati postati oltre 200 commenti, con il campione del Main Event WSOP 2012 Greg Merson ed il noto commentatore WSOP Lon McEachern che si sono immediatamente schierati dalla parte di Hellmuth, sostenendo che "Poker Brat" merita il rispetto di tutti visto quanto fatto ai tavoli e più in generale per tutto il mondo del poker.

D'altra parte invece ci sono stati commenti non altrettanto cordiali nei confronti di Hellmuth da parte di Dani Stern, che ancora aspetta da Hellmuth dei chiarimenti circa lo scandalo Ultimate Bet, ma soprattutto da parte di Lex Veldhuis, che direttamente su Twitter ha replicato in maniera decisamente poco elegante al tweet di Hellmuth, dandogli prima del "ritardato" ed apostrofandolo in seguito in maniera molto più pesante:

"Forse dovresti pensare a quando insulti gente a caso sulla tv nazionale ritardato", ha scritto l'olandese del Team PokerStars Pro, che stuzzicato poi da un utente ha continuato l'offensiva contro Hellmuth:

"Io parlo con la mia testa. E mi sembra chiaro che ho ragione. Lui prova a far sembrare idioti in tv delle persone simpatiche. Per cui è uno s*****o", ha continuato Veldhuis.

Insomma, tra chi è a favore di Hellmuth e chi è contro, il popolo sembra comunque tutto schierato dalla parte della leggenda "Poker Brat", che pur spesso con un comportamento sopra le righe ha fatto innamorare di questo gioco migliaia e migliaia di appassionati in tutto il mondo.

Con buona pace di Colman, che in questa occasione sembra aver decisamente "abusato" della propria tastiera!

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli