Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2021: Mateos trionfa nel SHR, Musta on fire nell'High Roller

mustapha kanit

Giorno 52 che si chiude alle WSOP 2021.

Adrian Mateos come da pronostico ha letteralmente distrutto il $250,000 Super High Roller e mette al polso il quarto bracciale in carriera. Un rullo compressore lo spagnolo che incassa una prima moneta da 3,625,362 dollari.

Per un evento esclusivo che si chiude, ecco un altro torneo da palati fini che decolla al Rio di Las Vegas. Ecco il $50,000 High Roller che vede fra i promossi del day 1 un pimpante Mustapha Kanit, con Dario Sammartino eliminato a metà giornata. Comanda il super field Jason Koon, ma ci attende una spettacolare discesa verso il bracciale.

Mateos che vittoria

Adrian Mateos distrugge l'evento#82, alle WSOP 2021 e mette al polso il quarto bracciale in carriera. Semplicemente mostruosa la sua prestazione nel $250,000 Super High Roller. L'iberico partiva con un vantaggio abissale in termini di chips al final table e di fatto non ha lasciato nemmeno le briciole.

Adrian Mateos
Adrian Mateos by Pokernews.com

Incassa 3,625,362 bigliettoni e l'ultimo ad arrendersi al suo strapotere è stato Ben Heath. Nella mano finale i due finiscono ai resti sul board {7-Clubs}{6-Diamonds}{5-Spades}{q-Hearts}{2-Spades} . Il futuro runner up mostra {5-Diamonds}{3-Diamonds} e dall'altra parte il neo campione ha dalla sua {q-Spades}{10-Clubs} . Top pair che basta a Adrian Mateos per mettere la parola fine sul torneo.

Il payout

1 Adrian Mateos Spain $3,265,262
2 Ben Heath United Kingdom $2,018,148
3 John Kincaid United States $1,370,575
4 Seth Davies United States $930,791
5 Keith Tilston United States $632,124

Musta ci prova

Il $50,000 High Roller alle WSOP 2021, non delude le attese con Mustapha Kanit che si mette in evidenza. L'azzurro è fra i 45 giocatori che accedono alla seconda giornata. Lo fa con 370.000 pezzi e la pazienza di chi sa che può sfoderare da un momento all'altro la zampata decisiva. Niente da fare per Dario Sammartino che molla la presa a metà del day 1 e adesso c'è da capire se sparerà il secondo proiettile prima della chiusura delle registrazioni nel day 2.

Mustapha Kanit
Mustapha Kanit by Pokernews.com

In 100 si sono dati appuntamento ai nastri di partenza, ma come detto si tratta di un numero non definitivo. Il migliore della prima giornata è stato Jason Koon che vola nel count con oltre 2 milioni. Gran vantaggio il suo, anche sé alle sue spalle si va vedere negli specchietti un cliente scomodissimo come Olé Schemion. Il tedesco, fresco di bracciale, si porta al secondo posto nel count con 1.7 milioni. Chiude il podio virtuale Stephen Chidwick.

Nella sola top ten campeggiano poi i vari Shaun Deeb, Dan Smith, Mikita Badziakouski, Michael Addamo e Darren Elias. Un torneo da leccarsi i baffi.

Il count

1 Jason Koon 2,405,000
2 Ole Schemion 1,760,000
3 Stephen Chidwick 1,700,000
4 Shaun Deeb 1,650,000
5 Ranganath Kanchi 1,565,000
6 Dan Smith 1,450,000
7 Mikita Badziakouski 1,325,000
8 Michael Addamo 1,145,000
9 Darren Elias 1,144,000
10 John Brooks 1,085,000

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli