Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main Event
Giorni

Event Info

Players 647

Informazioni livello

Livello 31
Bui 60,000 / 120,000
Ante 20,000
Main Event
Giorno 6 completo

Ruben Visser vince l'EPT Londra (£595,000)

[user88826] • Livello 31: 60,000-120,000, 20,000 ante
Ruben Visser
Ruben Visser

E' stata una battaglia durissima al PokerStars EPT Londra quella per portare a casa la picca di campione: alla fine a spuntarla è stato Ruben Visser che dopo aver dominato in lungo e in largo questo final table incassa un primo premio da £595,000 (dopo deal). Il 24enne studente di Rotterdam diventa così il 5° olandese di sempre a portare a casa un titolo dello European Poker Tour.

Il primo giocatore eliminato oggi era probabilmente il più titolato ancora in gara (se consideriamo online e live), ovvero Chris Moorman:

Chris Moorman rilancia da bottone a 105.000. Theo Jorgensen fa 280.000 dallo small blind. Fold del big e Moorman va in the tank. Alla fine decide di mandare i resti (1,225,000) ma trova lo snap-call di Jorgensen.

Chris Moorman: {7-Diamonds}{7-Spades}

Theo Jorgensen: {A-Hearts}{K-Spades}

Il board {J-Diamonds}{A-Diamonds}{K-Hearts}{6-Hearts}{9-Clubs} è dalla parte del danese e Moorman è il primo out di questo final table. Per lui £57,000 di buonuscita[/URL].

Il successivo eliminato era un altro inglese, ovvero Tamer Kamel che chiude 7° per £79,950:

Niente più rappresentanti inglesi a questo final table dell'EPT di Londra. Dopo Moorman esce anche Tamer Kamel.

All-in diretto da utg per 495.000 e call di Olof Haglund dal bottone.

Kamel: {a-Clubs}{10-Hearts}

Haglund: {k-Clubs}{q-Clubs}

Il board {j-Spades}{4-Hearts}{q-Hearts}{7-Spades}{8-Spades} regala la coppia di donne ad Haglund e si resta in 6.

Christopher Frank esce invece al 6° posto per £112,000 quando con {a-}{k-} si scontra contro Ruben Visser con {9-}{9-} senza trovare aiuti dal board.

Steve O'Dwyer, che cominciava il final table da chipleader e partiva dunque con i favori del pronostico, abbandona invece la contesa al 5° posto con un assegno da £146,000:

Ruben Visser rilancia 125.000 dal bottone e Steve O'Dwyer re-shova dallo small blind per 1.130.000 in totale. Theo Jorgensen rapidamente va all-in a sua volta dal big blind. Visser folda e si va allo showdown:

Theo Jorgensen: {A-Diamonds}{A-Spades}

Steve O'Dwyer: {A-Clubs}{2-Spades}

O'Dwyer totalmente dominato e il board {J-Diamonds}{2-Diamonds}{6-Clubs}{10-Clubs}{Q-Clubs} non fa miracoli per lui.

Il gioco 4handed dura circa 2 ore e mezzo, prima che il Team PokerStars Pro[/URL] Theo Jorgensen venga eliminato in un coinflip, quando mette tutte le sue chips nel mezzo con {4-Hearts}{4-Clubs} chiamato dal solito Visser con {a-Spades}{8-Hearts}. Sul board scende un {a-Clubs} al river che condanna Jorgensen all'eliminazione al 4° posto per 183.000£.

Una volta rimasti in 3, i giocatori rimasti decidono per un deal:

NameDeal Amount
Ruben Visser£455,000
Olof Haglund£427,564
Mantas Visockis£377,436

Oltre alle cifre sopra riportate i giocatori decidono di lasciare £140,000 al futuro vincitore: il primo a chiamarsi fuori è quindi Olof Haglund:

Ruben Visser apre a 200,000 da bottone, Olof Haglund 3betta a 515,000, Visser pusha ed Haglund decide di chiamare per un pot da circa 7,2 milioni di chips.

Visser: {A-Spades}{8-Diamonds}

Haglund: {K-Hearts}{J-Diamonds}

Board {A-Diamonds}{6-Hearts}{4-Spades}{5-Diamonds}{Q-Clubs} ed Haglund è out al 3° posto per £427,564.

L'heads up parte con Visser in netto vantaggio e la forbice si allarga sempre più all'inizio del testa a testa. Il lituano riesce poi a risalire leggermente grazie ad un raddoppio, prima di soccombere, come spesso capita, a causa di un coinflip perso:

Visser apre a 250,000 e snappa poi sul push di Mantas Visockis per circa 4 milioni.

Visockis: {10-Clubs}{10-Diamonds}

Visser: {a-Diamonds}{q-Spades}

Board {7-Spades}{4-Diamonds}{J-Clubs}{2-Spades}{Q-Hearts} e Visockis vede svanire al river il suo sogno.

Visockis si consola con un 2° posto che vale £377,436 mentre Visser incassa un primo premio da £595,000 oltre al prestigio che la picca EPT porta al vincitore.

PlaceNameCountryPayout
1Ruben VisserNetherlands595,000
2Mantas VisockisLithuania377,436
3Olof HaglundSweden427,564
4Theo JorgensenDenmark183,000
5Steve O'DwyerUnited Stated146,000
6Christopher FrankGermany112,000
7Tamer KamelUnited Kingdom79,950
8Chris MoormanUnited Kingdom57,000

Tags: Ruben Visser

Livello:
31
Bui:
60,000/120,000
Ante:
20,000