Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +
Event 61: $10,000 No-Limit Hold'em Main Event
Giorni

Nove italiani a premio, 3 al day 5

[user109947] • Livello 19: 5,000-10,000, 1,000 ante
Paul Volpe
Paul Volpe

Dopo altri 4 livelli di battaglia pokeristica termina anche il day 4 del torneo più importante del mondo, il Main Event delle World Series of Poker.
Cominciamo subito col dirvi che, nonostante un pot gigantesco perso nel finale, è Paul Volpe a chiudere in testa al chip count la giornata appena conclusa con la bellezza di 2.750.000 chip.

Il day 4 iniziava con 720 giocatori pieni di speranze: quelle di approdare tra i 666 che avrebbero piazzato la bandierina statunitense. Tra loro ci sono riusciti 9 italiani, in pratica tutti quelli che avevano cominciato la giornata.

Piano piano perdevamo pezzi:

Marco Bognanni era il primo a uscire nonostante un torneo giocato alla grandissima. Appena trasferito al tavolo tv, Marco era vittima del coinflip del suo torneo che lo avrebbe proiettato tra i primi in quel momento. La sua coppia di 9 non teneva contro l'AK di un avversario a causa di un Kappa sceso al turn. Per Marco un 566° per 21.707 $.

Andava leggermente meglio a Salvatore Bonavena fuori al 474° posto per 24.808 $

Stefano Fiore, autore di una meravigliosa rimonta, usciva al 449° per 28.530 $:

Nemmeno Cristiano Guerra troveremo al day 5, fuori per 32.871 $ al 334° posto.

Verso la fine perdevamo anche Catalano e Zarbo.

Passano invece tre italiani al day 5 che comincia stasera alle 21.00 ora italiana:

Alessio Isaia, short a 189.000 proverà a regalarsi un miracolo; meglio Marco Ruggeri a 398.000 chip e Max Mosele, il migliore dei nostri, a quota 606.000.
I tre azzurri fanno parte dei 282 giocatori rimasti in gara.

Out, anche se a premio, Jason Mercier, Liv Boeree, Brock Parker, JC Tran, Tuan Le, Huck Seed, Terrence Chan, Mike McDonald, Chris Moorman, Antonio Esfandiari, Maria Ho, Shaun Deeb e il portiere della NHL Roberto Luongo.

Ecco invece chi passa: Erik Hellman (2,216,000), John Juanda (194,000), Kyle Bowker (2,081,000), Gaelle Baumann (1,438,000), Gavin Smith (831,000) e Vanessa Selbst (1,678,000)

Passano al day 5 anche altri giocatori che hanno ben figurato nelle precedenti edizioni del Main Event:

NameChip CountBest Main Event Result
Perry Green304,0001981, 2nd — $150,000
Joseph Cheong1,441,0002010, 3rd — $4,130,049
Eric Buchman2,070,0002009, 4th — $2,502,890
Marcel Luske603,0002004, 10th — $373,000
Jamie Robbins1,538,0002009, 11th — $896,730
Andrew Lichtenberger1,150,0002009, 18th — $500,557
JP Kelly778,0002011, 26th — $302,005

Date anche uno sguardo ai top 10 del chipcount:

Top Ten Chip Counts

PlacePlayerChips
1Paul Volpe2,750,000
2Erik Hellman2,216,000
3Dave D'Alesandro2,093,000
4Kyle Bowker2,081,000
5Eric Buchman2,070,000
6Elisabeth Hille2,014,000
7Andras Koroknai1,970,000
8Amit Zulkowitz1,961,000
9Eric Legoff1,947,000
10Nicco Maag1,899,000

Li ritroveremo tutti alle 21.00 di questa notte, ora italiana, potrete seguire il blog su Pokernews.it

Tags: Paul Volpe

Count ufficiale (completo)

[user109947]
us
Paul Volpe
us 2,750,000
Erik Hellman
2,216,000
us
Dave D'Alesandro
us 2,093,000
us
Kyle Bowker
us 2,081,000
us
Eric Buchman
us 2,076,000 6,000
no
Elisabeth Hille
no 2,014,000
hu
Andras Koroknai
hu 1,971,000 1,000
il
Amit Zulkowitz
il 1,961,000
Eric Legoff
1,947,000
Nicco Maag
1,899,000 779,000
us
Leo Wolpert
Onnit
us 1,835,000
us
Ben Greenberg
us 1,822,000
us
Jake Balsiger
us 1,775,000 525,000
Jonathan Seelbach
1,709,000
us
Vanessa Selbst
us 1,678,000
ca
Erik Cajelais
ca 1,600,000
Mads Andersen
1,595,000 605,000
us
Randy Haddox
us 1,542,000 142,000
us
Robert Salaburu
us 1,529,000
Jamie Robbins
1,503,800
Robert Corcione
1,494,000
ca
Timothy Adams
ca 1,475,000
us
Joseph Cheong
us 1,441,000
fr
Gaelle Baumann
Winamax Team Pro
fr 1,438,000
us
AP Phahurat
us 1,426,000

Leggi tutto

Perdiamo Catalano nel finale

[user109947]
tr
Ercan Olgun
tr Eliminato
Jae Pak
Eliminato
us
David Inselberg
us Eliminato
David Stroj
Eliminato
de
Heinz Kamutzki
de Eliminato
us
Jerry Wong
us Eliminato
Jamie Sill
Eliminato
us
Michael Pesek
us Eliminato
se
Ferit Gabriellson
se Eliminato
ca
Griffin Benger
ca Eliminato
Fabrice Humbert
Eliminato
Cameron Somsky
Eliminato
Stephan Ibs
Eliminato
Joseph Goott
Eliminato
se
Anton Wigg
se Eliminato
kr
Steve Yea
kr Eliminato
Joshua Weizer
Eliminato
Benjamin Alcober
Eliminato
us
Neil Beckerman
us Eliminato
Davide Catalano
Eliminato
Alexander Berdichevsky
Eliminato
us
Joshua Evans
us Eliminato
Michael Neuber
Eliminato
Claudia Crawford
Eliminato
Alan Wasserberger
Eliminato

Leggi tutto

MaxShark al day 5. L'Italia c'è

[user109947] • Livello 19: 5,000-10,000, 1,000 ante

Massimo Mosele a quota 606.000 chip

Ok chiuso day4 a 606.000 si son riprodotte come ricci!

Somerville in media

[user109947] • Livello 19: 5,000-10,000, 1,000 ante

Jason Somerville

I primi count

[user109947] • Livello 19: 5,000-10,000, 1,000 ante

Deja vu per Negreanu

Tre al termine

[user109947] • Livello 19: 5,000-10,000, 1,000 ante

Tre mani al termine della giornata
Dovrebbero essere 284 i giocatori ancora in gioco

Chi è Perry Green?

[user109947] • Livello 19: 5,000-10,000, 1,000 ante

Se fai parte della new generation del poker, potresti non riconoscere il nome di Perry Greenma dovresti. L'uomo in questione si mantiene con il poker fin dal 1976 quando cominciò a portare a casa il primo dei suoi 3 braccialetti.

  • 1976 $1,000 Limit Ace to Five Draw for $68,300
  • 1977 $5,000 Limit Ace to Five Draw for $10,000 (da segnalare i soli 2 partecipanti)
  • 1979 $1,500 No Limit Hold'em-Non Pro for $76,500

Inoltre, Green finì runner-up dietro il leggendario Stuey Ungar nel 1981 WSOP Main Event, per un ottima moneta di $150,000. Green ha 23 ITM alle WSOP per un totale di $592,709, con il piu recente piazzamento ottenuto al seniors per un 217 posto per $2,786.

Tags: Perry Green