Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2008 Evento #2, $1'500 NL, Day 1a: Partecipazioni Record

WSOP 2008 Evento #2, $1'500 NL, Day 1a: Partecipazioni Record 0001

L'Evento #2 delle World Series of Poker 2008 finirà nei libri di storia come il più grande evento preliminare ed il quarto torneo più grande della storia. Il record era precedentemente detenuto dall'Evento 49 delle WSOP 2007 che aveva attratto 3'151 giocatori per un torneo da 1'500 di buy-in nel formato No-Limit Hold'em. "Questo è un inizio grandioso," ha detto il commissario delle WSOP Jeffrey Pollack. "Il suono delle chips che risuona per le sale del Rio è come un piacevole benvenuto per tutti quelli che come noi amano il poker." Il Day 1A dell'Evento #2 ha visto la partecipazione di 2'048 giocatori con oltre 1'550 giocatori già iscritti al Day 1b.

Quando il Day 1a è arrivato a conclusione, restavano solo 224 giocatori ancora in gara e tutti all'inseguimento di David Robertson che deteneva il primato in classifica con uno stack da 109'100. Ryan D'Angelo, Frank Sinopoli e Shane "shaniac" Schleger lo seguono a breve distanza con 105'800, 103'900 e 89'000 rispettivamente.

Anche se i giocatori di poker professionisti rappresentavano una esigua minoranza in questo enorme gruppo di partenti, sono ancora numerose le celebrità in corsa per il primo premio da $750'000. Jon "PearlJammer" Turner è stato uno dei primi eliminati quando i suoi pocket aces si sono scontrati con un set di queens. Pamela Brunson nonostante avesse con se il proteggi carte porta fortuna di suo padre Doyle non è riuscita ad andare a premio e nemmeno a superare il primo giorno di gara. Il fratello Todd Brunson, comunque, è sopravvissuto tanto da poter giocare il Day 2 anche se con uno stack relativamente short da sole 8'400 chips.

Jeff Madsen ha scontrato il proprio short-stack con una coppia di due in mano contro un avversario che giocava con una coppia di dieci. Antonio Esfandiari ha avuto la sfortuna di giocare un big slick contro una coppia di assi e David Sklansky è stato eliminato quando il progetto di colore in cui sperava per il raddoppio non è mai arrivato. Stessa sorte l'hanno condivisa Phil Ivey e l'ex campione del main event WSOP Greg Raymer.

Altri professionisti che non sono riusciti a superare il Day 1a sono Jeffrey Lisandro, Johnny Chan, Gavin Smith, Freddy Deeb, Hoyt Corkins, Daniel Negreanu, Hevad Khan, Jean-Robert Bellande, Ted Forrest, Jimmy "gobboboy" Fricke, J.C. Alvarado, David Grey, Bill Gazes, "Miami" John Cernuto, Amir Vahedi, Men "The Master" Nguyen, Erik Seidel e Josh Arieh.

Alcuni pro saranno invece in gara nel Day 2 di questa sera. Tra questi: Terrence Chan, Jon Friedberg, "Aussie Sarah" Bilney, Jay Greenspan, Dan Schmiech, Chris Bjorin, Minh Nguyen, Gavin Griffin, Dale Morrow e Todd "Dan Druff" Witteles.

Questa la classifica provvisoria per i migliori dieci giocatori:

David Robertson 109,100

Ryan D'Angelo 105,800

Frank Sinopoli 103,900

Shane Schleger 89,000

Henry Tran 80,300

John Carlson 80,200

Grant Hinkle 77,800

Scott Montgomery 76,800

Cameron Main 65,500

James Akenhead 65,100

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli