Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2008 Evento #45, $503000 H.O.R.S.E. Day 4: Erick Lindgren e Scotty Nguyen in Finale

WSOP 2008 Evento #45, $503000 H.O.R.S.E. Day 4: Erick Lindgren e Scotty Nguyen in Finale 0001

Il Day 4 del più prestigioso torneo delle WSOP è iniziato con 24 giocatori ancora in corsa per il titolo e tra questi vi erano stelle di internet, grandi specialisti dei cash games, stelle della televisione e leggende viventi. Con oltre 30 bracciali WSOP tra loro questi giocatori costituivano il più temibile field nella storia del poker. Michael DeMichele era il chipleader all'inizio del Day 4 e Barry Greenstein e Daniel Negreanu lo seguivano da vicino.

Le eliminazioni si sono succedute con ritmo costante nel corso del Day 4 e 16 giocatori hanno lasciato l'area di gioco prima che fosse definito il tavolo finale. Chad Brown è stato il primo eliminato di giornata causa un piatto a tre contro Gabe Kaplan e Patrick Bueno in un round di stud..

Dopo le prime eliminazioni i giocatori ancora in gara sono stati ridistribuiti su due tavoli con questa assegnazione dei posti:

(Tavolo 32)

Seat 1: Patrick Bueno 730,000

Seat 2: Huck Seed 900,000

Seat 3: Joseph Michael 575,000

Seat 4: Scotty Nguyen 1,050,000

Seat 5: Phil Ivey 635,000

Seat 6: Barry Greenstein 1,300,000

Seat 7: Doyle Brunson 60,000

Seat 8: David Bach 800,000

(Tavolo 39)

Seat 1: Erick Lindgren 355,000

Seat 2: Raymond Davis 1,200,000

Seat 3: Michael DeMichele 1,010,000

Seat 4: Lyle Berman 1,100,000

Seat 5: Andy Bloch 120,000

Seat 6: Ralph Perry 1,635,000

Seat 7: Daniel Negreanu 1,480,000

Seat 8: Matt Glantz 1,460,000

La caccia di Doyle Brunson per l'11° bracciale e per il trofeo in memoria dell'amico Chip Reese si è conclusa con un comunque prestigioso 16° posto. Doyle è stato eliminato in un piatto a tre giocato a stud contro Barry Greenstein e Phil Ivey. Brunson era all in alla third street e sia Greenstein sia Ivey traded hanno puntato ad ogni street fino a che Ivey ha mostrato una coppia di kings con asso come kicker vincendo il piatto ed eliminando Brunson al 16° posto ($124,320).

Tra gli altri eliminati nel Day 4 si elencano Andy Bloch, Joseph Michael, Daniel Negreanul, Phil Ivey, Raymond Davis e Ralph Perry eliminato come final-table bubble boy. Proprio con l'ultima mano di serata, Seed rimontava a metà classifica mentre Erick Lindgren e Scotty Nguyen ottenevano un sostanzioso vantaggio sul resto dei giocatori. Questa l'assegnazione dei posti e gli stacks al tavolo finale:

Seat 1: Matt Glantz 1,445,000

Seat 2: Huck Seed 1,200,000

Seat 3: Patrick Bueno 695,000

Seat 4: Lyle Berman 1,430,000

Seat 5: Scotty Nguyen 3,535,000

Seat 6: Barry Greenstein 1,955,000

Seat 7: Michael DeMichele 905,000

Seat 8: Erick Lindgren 3,680,000

Restate con PokerNews dalla mezzanotte di oggi per seguire in diretta il tavolo finale del più grande evento delle WSOP 2008.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli