Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Lo strizzacervelli del Poker Vol. 55: L'Interferenza

Lo strizzacervelli del Poker Vol. 55: L'Interferenza 0001

L'interferenza ha a che fare con il ricordare alcune informazioni apprese in precedenza. Ci sono eventi che possono interferire con la nostra abilità di avere una memoria accurata. Nel poker, questo è spesso un problema quando cerchiamo di ricordare come un avversario abbia giocato le mani precedenti.

Ci sono due tipi di interferenza. La prima è l'interferenza proattiva, che si ha quando abbiamo problemi nell'imparare a ricordare qualcosa di nuovo a causa delle informazioni raccolte in precedenza. Uno degli esempi più ovvi di interferenza proattiva è guidare un'automobile dall'altro lato della strada. Se hai mai provato una cosa del genere, sai che mentre è possibile imparare facilmente a tenersi sul lato opposto di una strada trafficata, è tutt'altra impresa percorrere un incrocio ed inserirti correttamente nell'altra strada quando hai svoltato.

L'altro tipo di interferenza si definisce interferenza retroattiva, che è esattamente l'opposto. Con l'interferenza retroattiva, vengono presentate alcune nuove informazioni che rendono difficile tornare a quelle memorizzate in precedenza. Un buon esempio nel poker è quando un giocatore che secondo la tua lettura è tight e prudente comincia a puntare a raffica in un paio di mani consecutive e si aggiudica un paio di piatti con delle mani iniziali deboli.

Quel giocatore ha cambiato il suo modo di giocare? O semplicemente la sua lettura era errata? Sono entrambe domande buone da porsi, ma quello che vuoi è evitare l'interferenza. Perché se tu lasci che il nuovo comportamento cancelli la vecchia memoria che hai di come ha agito prima, stai perdendo quelle che potrebbero essere informazioni preziose a causa di una interferenza retroattiva. L'ultima mano non ha più valore di quella giocata un'ora fa. Se la tua memoria è corretta, allora non lasciarla andare solo perché il giocatore ha fatto una mossa contraddittoria.

La cosa più interessante dell'interferenza per i giocatori di poker è che tutti noi abbiamo la tendenza a permettere un tipo di interferenza piuttosto che l'altro. La maggior parte dei giocatori lascia che le prime informazioni ricevute sugli altri giocatori abbiano la meglio sulle ultime. Tendiamo a bloccarci su una lettura che abbiamo già e ignoriamo quasi del tutto le nuove azioni contraddittorie. Non amiamo per niente alterare le nostre letture. Fondamentalmente abbiamo tutti la tendenza ad essere vittime dell'interferenza proattiva; semplicemente non ci piace cambiare opinione. Ma chiaramente una vecchia lettura non ha più valore di una nuova, per cui sii flessibile.

Ora, se sei un giocatore da interferenza retroattiva, ho alcune brutte notizie per te. Spesso è molto difficile rompere gli schemi di una memoria retroattiva. Ricorda, con la memoria retroattiva tendiamo a ricordare il nuovo stile di gioco e a dimenticare il vecchio. Se è così che funziona normalmente il tuo cervello, dovrai lavorare su questo aspetto per sconfiggere l'interferenza retroattiva.

Tutti noi sappiamo che dovremmo cambiare il nostro gioco per non cadere negli schemi. Cosa succede se scopri che tutti i giocatori al tuo tavolo sono al 100% persone con una memoria ad interferenza retroattiva? Tutto quello che dovresti fare è: mai ripeterti. Se tu giochi con aggressività una mano grossa se lo ricorderanno tutti, per cui se alla mano successiva giochi lentamente, loro ricorderanno solo il gioco aggressivo. Basta che cambi modo di giocare ad ogni mano e loro non riusciranno mai ad avere una lettura corretta.

La realtà è che non esiste uno schema perfetto per variare il tuo gioco nel poker ma c'è un ottimo trucco per farlo quando cambi – assicurarsi che se lo vedano! Mostra i bluffs. Mostra le carte con cui hai fatto check-raise al river. Se stati cercando di mantenerti fuori da una lettura da parte degli altri giocatori, approfitta del loro radicato bisogno di interferenza e propina loro costantemente nuove informazioni. Non importa se la cosa interferisce con le loro vecchie letture o con le nuove, devi soltanto fare in modo che essi presumano.

Dall'altro lato, capisci se sei suscettibile di interferenza proattiva o retroattiva, e stai attento alla sua tendenza a dare più o meno credito alle nuove o vecchie informazioni. Una lettura è una lettura, a prescindere da quanto possa essere vecchia o nuova.

Entra in azione con il codice commerciale di Poker Stars – oltre ad essere il Numero Uno del poker, PokerNews rilascia i migliori codici bonus e codici commerciali disponibili su internet.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli