Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

IPT Sanremo Day 3: Deciso il Tavolo Finale - Alessandro Pennisi ancora in Testa

alessandro pennisi

Sono bastati soli sei livelli ieri all’Italian Poker Tour di Sanremo per definire il tavolo finale di questo pomeriggio. Quarantatré giocatori erano tornati a prendere posto ai tavoli per il Day 3 di questo IPT e tutti, pur avendo la sicurezza di essere ormai a premio, ambivano ad un posto tra gli otto finalisti.

Purtroppo la prima eliminazione di giornata è quella di uno tra i giocatori più amati dagli appassionati: Alberto Russo che per il suo 43° Posto ha ricevuto € 3’000. Russo si era ripresentato in gara piuttosto short e alla prima occasione buona si è giocato tutto nella speranza del raddoppio. Il {q-Hearts}{2-Clubs} con il quale aveva rilanciato all-in dal big blind non gli ha però permesso di recuperare su Umberto Pavoncello che lo aveva chiamato con {a-Spades}{q-Diamonds} quando il board è stato completato da{6-Hearts}{k-Spades}{5-Hearts}{3-Spades}{j-Hearts}.

La pressione dei bui si è fatta sentire sin dai primi livelli di giornata costringendo i numerosi giocatori short a provare il tutto per tutto. Nel corso delle prime due ore di gara si è così potuto assistere ad una serie di double-up e numerose eliminazioni. Claudio Rinaldi ha dato il via ad una lunga serie di raddoppi. Dopo essere stato chip leader per alcune fasi del Day 2 Rinaldi si è trovato nelle retrovie del gruppo riuscendo però ad inizio Day 3 in un quasi-raddoppio eliminando Giuliano Yu. Lo ha seguito poco dopo Stefano Canfailla che ha raddoppiato sul chip leader di inizio giornata Alessandro Pennisi.

Per non voler essere da meno, anche Simone Coppari ha presto raddoppiato su Roberto Vaira. Coppari era andato all-in preflop da posizione intermedia per 73’500 venendo chiamato da Vaira che sedeva al big blind. Allo showdown, Coppari ha girato {j-Diamonds} {j-Hearts} dando vita al coin-flip contro l’{a-Spades} {k-Hearts} di Vaira. Board ininfluente e raddoppio di Coppari. Comunque, poco dopo un altro raddoppio - quello di Battista Cantonati su Eugenio Preatoni, lo stesso Vaira ha recuperato il brutto colpo patito contro Coppari riuscendo a sua volta in un raddoppio su Antonino Russo.

Nonostante il precoce raddoppio, Claudio Rinaldi ha continuato a navigare nella seconda metà della classifica per tutta la giornata venendo infine eliminato al 21° posto per € 5’700 di premio. Nella mano decisiva, Christian Debeil ha rilanciato da early position a 32’000, Mario Ristaldi alla sua sinistra ha controrilanciato a 100’000 e Rinaldi ha rilanciato ancora andando all-in dal bottone per circa 270’000 in totale. Al fold del francese è seguito il call di Ristaldi con {a-Hearts} {k-Diamonds}. Lo svizzero giocava invece con {q-Spades} {q-Hearts}. Ben due K su un board che leggeva {10-Hearts} {8-Spades} {k-Hearts} {3-Hearts} {k-Spades} hanno però assegnato il piatto a Ristaldi che con 800’000 chips è balzato momentaneamente al comando della classifica.

Altra eliminazione eccellente è stata quella di Simone Coppari al 15° Posto (per €6’500). Giovanni Salvatore aveva rilaciato a 51’000 da middle position e Coppari aveva risposto con un ulteriore rilancio a 90’000 dal big blind con {a-Hearts}{6-Spades}. Call di Salvatore con {a-Clubs}{q-Diamonds}. Il flop non ha lasciato scampo per Coppari con {q-Hearts}{q-Spades}{2-Clubs}, turn e river sono stati {3-Spades} e {2-Spades} e Salvatore ha eliminato Coppari con il full house.

Il torneo è stato sospeso per la notte una volta eliminato l’uomo bolla del tavolo finale a otto. Francesco Cirianni è stato lo sfortunato eliminato al 9° Posto (€11’000). Il chip leader a fine giornata è ancora Alessandro Pennisi. Il siciliano è riuscito a finire la giornata nello stesso modo in cui l'aveva iniziata, ossia con lo stack più grosso, e torna questo pomeriggio con un totale di 1’704’000 chips, seguito a breve distanza da Mario Ristaldi con 1’256’000.

Il tavolo finale televisivo di questo pomeriggio sarà, pertanto, così composto:

Posto 1 - Christian Debeil: 804.000
Posto 2 - Gianbattista Sacchella: 267.000
Posto 3 - Umberto Pavoncello: 773.000
Posto 4 - Romolo Rosa: 346.000
Posto 5 - Giovanni Salvatore: 271.000
Posto 6 - Alessandro Pennisi: 1.704.000
Posto 7 - Sergio Castelluccio: 960.000
Posto 8 - Mario Ristaldi: 1.256.000

Il tavolo finale dell’EPT Sanremo prende il via questo pomeriggio alle 15.00 e sarà possibile seguirlo tramite il blog di PokerNews ma anche in live streaming video nella nostra homepage.

Buon divertimento con PokerNews Italia!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli