Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

PokereStars.it IPT Sanremo Day 1a Giorgio Fenino in Testa. Bene Stefanelli

PokereStars.it IPT Sanremo Day 1a Giorgio Fenino in Testa. Bene Stefanelli 0001

Il casinò di Sanremo si è trasformato ancora una volta nel tempio del poker d’alto livello ospitando la quinta tappa dell’Italian Poker Tour di PokerStars.it. Ieri pomeriggio ha infatti preso il via il Main Event di questo festival con ben 138 iscritti al Day 1a.

Numerosi professionisti e giocatori noti si sono presentati in sala dando vita da subito a tavoli particolarmente interessanti: Lacchinelli e Amatruda sono partiti allo stesso tavolo; lo stesso è accaduto a Ruggeri, Giaroni e Candio; pericolosi anche i tavoli che ospitavano in partenza l’uno Nguyen e Clémençon, l’altro Stefanelli, Caramatti e Giovannone. In sala anche la professionista del team PokerStars.it Elena Ichim e il pro di Full Tilt Dag Mikkelsen.

Nelle prime fasi del torneo è stato certamente Tristan Clèmencon il giocatore che più si è messo in mostra. Ad inizio gara il suo {a-Clubs}{k-Diamonds} gli ha dato il colore nut facendolo balzare a 38.000 chips. Poco più tardi un altro grosso piatto lo ha proiettato verso la vetta della classifica. Nella mano in questione, il giocatore under the gun è entrato sul piatto con un limp e Clémençon in middle position ha rilanciato a 550 venendo chiamato da Francesco Nguyen che sedeva allo small blind. Il limper iniziale ha giocato un reraise a 2’650 venendo chiamato da Clémençon. Fold di Nguyen e al flop vengono serviti {5-Spades} {2-Hearts} {7-Clubs}. Clémençon ha chiamato i 4’500 puntati dell'avversario per vedere il {3-Clubs} del turn. Dopo il check del suo avversario, Clémençon ha puntato 5’500 venendo chiamato.
Il river è un {10-Spades} e questa volta dopo il check dell'avversario Clémençon va all in per 15,000. L'avversario chiama e mostra una coppia di re. Clémençon però ha una coppia di assi con la quale sale a 55’000. Nonostante la bella partenza, Clémençon ha chiuso la prima giornata a metà gruppo soprattutto per un raddoppio concesso a Bellini nel finale.

Meno fortunati sono stati Riccardo Lacchinelli e Francesco Nguyen entrambi eliminati a metà giornata. Fatale per Nguyen il flop di un board che leggeva {j-Hearts} {3-Clubs} {a-Diamonds} {7-Diamonds}. Lui e Miconi si sono affrontati all-in al turn quando Miconi aveva il set con {3-Diamonds} {3-Spades} e Nguyen la doppia coppia migliore con {a-Hearts} {7-Spades}. L’{8-Hearts} del river ha eliminato Nguyen rilanciando invece il pro di Sisal a 35’000 chips.

Tra coloro che non sono riusciti a superare la prima giornata di questo IPT si elencano molti altri giocatori celebri: il vincitore della scorsa tappa di Nova Gorica Marco Figuccia, Niccolò Caramatti, Dag Mikkelsen, Daniele Amatruda e gli unici membri del Team PokerStars.it scesi in campo ieri, Simone Ruggeri ed Elena Ichim.

Il chip leader a fine giornata, quando restano in gara 62 giocatori, è Giorgio Fenino con 129,900. Seguono a breve distanza Eugenio Preatoni con 108,000 ed Emiliano Bono con 103,000. Tra i sopravvissuti c'è da annoverare anche Carlotta Bulgarelli, unica donna del gruppo, che chiude a 26,000.

Riportiamo di seguito i chip counts dei migliori giocatori dopo la prima giornata

Giorgio Fenino 129.900
Alessandro Pennisi 118.400
Eugenio Preatoni 113.600
Giuliano Yu 96.300
Emiliano Bono 90.000
Antonio Buonanno 85.400
Gregory Genovese 77.800
Gianluca Trebbi 75.700
Daniele Oliveri 67.900
Antonino Russo 65.500
Bruno Stefanelli 64.900
Eric Haik 64.500
Piero Mormina 63.200
Raymond Santucci 62.000
Stefano Facciolongo 61.600
Roberto Vaira 56.300
Francesco Alberico 55.900
Alberto Guiso 55.600
Sergio Zanelli 54.000
Giovanni Salvatore 53.300
Gerardo Muro 51.100
Jonatha Bellini 50.700

Il Day 1b si preannuncia ancora più interessante dato che scenderanno in campo giocatori del calibro di Luca Pagano, Claudio Rinaldi, Alessio Isaia, Alfio Battisti, Cristiano Guerra, Salvatore Bonavena, Pierpaolo Fabretti, Andrea Piva, Roberto Pompei e Michele di Lauro.

Segui in diretta le fasi salienti del torneo corredate come sempre da chipcounts aggiornati e galleria fotografica. Consulta ora il migliore blog dell’IPT!

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli