Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

La Posta di Luca - N. 2

Luca Pagano

Continua in questo secondo numero della serie la sezione dedicata alle risposte di Luca Pagano alle numero se email che riceve nei suoi blog e siti.

Ciao Luca, mi piace molto il tuo stile e ti reputo un giocatore molto forte e tecnico, per questo vorrei chiederti un'opinione su una mano che mi è capitata durante un sit&go da 50€ di buy in e 6 giocatori su Pokerstars. Questa è la situazione: siamo rimasti in 3 e solo i primi due vanno a premio; il chip leader ha 4200 chips, io 2900 e il terzo 1900. I bui sono 50-100, ma è praticamente l'ultimo giro, poi si passa a 75-150. Io sono sul bottone con KfQc e rilancio 300 (3 volte il BB); il chip leader da SB folda, mentre il BB dopo qualche secondo di riflessione mi rilancia una overbet di 1300, autocommittandosi (gli restano solo 600 chips al quel punto). Questo giocatore, per come lo avevo inquadrato io era un po' “loose” e tendeva a chiamare di solito, però erano alcune mani che stavo rubando su di lui e ho la sensazione che questo gli stesse pesando un bel po'. Io ho fatto la scelta forse peggiore limitandomi al call e poi passando al flop, visto che non sono arrivati né K né Q e ho perso molto chips per niente. Tu che ne dici? Mi dai la tua opinione per favore? Grazie mille, e complimenti ancora! Federico

Ciao Federico, grazie per la tua domanda. Si tratta di una mano interessante da analizzare anche perché mi fornisci molti elementi per ragionarci sopra. Ricordate, quando valutate a posteriori una mano è molto importante riuscire ad avere in mente quanto più elementi possibile (chips, giocatori, livelli etc...) per poter inquadrare al meglio la situazione.
Sei nella classica situazione “pre bolla”, ovvero deve uscire ancora un giocatore e gli altri poi vanno a premio.

In questo momento sei secondo, quindi in the money virtualmente, però non puoi ritenerti troppo tranquillo, dal momento che la distanza con il terzo non è grandissima. A maggior ragione se dici che al prossimo giro i bui aumentano a 75-150, per cui il terzo giocatore sarà quasi committed, obbligato a mandare tutto in breve tempo e quandi basta che vinca il colpo per ribaltare rientrare in gioco. Inoltre non puoi nemmeno farti rubare troppi bui, perché bastano due giri e potreste essere pari.

Per prima cosa cerchiamo di capire che range di mani potrebbe avere: da come lo descrivi e dall'entità del rilancio non credo abbia una “monster” perché non avrebbe fatto una overbet di questo tipo, né due carte alte (tipo AK o AQ), nel qual caso secondo me avrebbe rilanciato all in. Credo potesse avere una coppia media o una mano tipo AT, A9 suited...: in sostanza ti vuole far andare via prima del flop, perché probabilmente è più forte della tua mano ma non in maniera eccessiva e ha un po' di timore. Quindi se lui ha una coppia medio bassa sei in coin flip, altrimenti più o meno al 40%.

Tu puoi foldare ovviamente, nel qual caso scendi a 2600 chips e lui sale a 2250 (i tuoi 300 più i 50 dello SB); una situazione ancora più in equilibrio che rinvia le sorti del sit alle mani successive, anche se con 2600 e bui 75-150 c'è ancora un po' di margine per vedere gioco. Quindi ritengo che il fold sia una scelta possibile e sensata.

Puoi decidere di controrilanciare in all in aggiungendo solo 600 chips, sapendo che lui ti chiamerà al 100%: te la giochi tutta lì, probabilmente in coinflip o per male che vada al 40%. Ci può stare, se vinci è fatta, sei in the money e parti pure in lieve vantaggio nel successivo heads up.

Il call a mio avviso è la scelta più problematica: potrebbe sembrare sensata, metti mille chips, se peschi K o Q (o qualche eventuale progetto a scala) al flop sei messo bene, se non trovi niente hai perso 1000 chips e rimani in gioco a 1900. In realtà stai pagando molto (1000 chips, oltre 1/3 del tuo stack) per giocarti tutto solo nelle prime tre carte del flop. In questo modo, se anche lui avesse una coppia, le tue chance sono meno del classico coin flip, perché non includono le opzioni di vincere al turn e river. Se al flop non esce nulla, lui va all in comunque e tu che fai, passi con solo 600 chips da aggiungere? Sarebbe un po' assurdo ma a questo punto tanto vale andare in all in preflop.

Per concludere ritengo sia l'opzione fold che reraise all in come ragionevoli, mentre invece escludo il semplice call. Io credo sceglierei di andare in all in, perché in queste fasi di gioco preferisco provarci ad andare diretto in the money, anche perché con 3 solo giocatori rimasti KQ diventa una mano davvero molto forte.

Spero di esserti stato d'aiuto, ti ringrazio ancora e continua a scrivermi situazioni interessanti!

Ciao a presto

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli