Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Red Sea Poker Cup: Un Evento Dall'Importanza Crescente

red sea poker cup

Poker Las Vegas è un gruppo di persone amanti del THE che insieme hanno in primis creato questa associazione nel milanese e poi deciso di ampliare gli orizzonti con una serie di eventi in terra straniera. Due i più importanti: il RED SEA POKER CUP e LA NOTTE DEGLI ASSI, entrambe ideate e create da Salvatore Vendemini con Antonio "Assonapoli" Failla Alessandro "ilpizzopazzo" Piersigilli. Noi abbiamo incontrato Alessandro e abbiamo parlato della RED SEA POKER CUP, che si terrà tra poco più di un mese a Sharm, esattamente dal 22 al 30 Maggio, ottimo periodo per scoprire anche il mare egiziano.

Ciao Alessandro, ci puoi raccontare della nascita di questo grande progetto, della collaborazione con la Federazione e dei successi delle scorse edizioni? Troppe cose per iniziare ;)?

Ciao Chiara, l'idea è nata da Salvatore Vendemini amante dell'Egitto e di Sharm in primis, da questo suo amore per il poker sportivo e per l'Egitto (e nello specifico per Domina Coral Bay di Sharm) non poteva che nascere appunto il RED SEA Event, nella fine del 2007. Con il tempo questa manifestazione è divenuta un vero e proprio must per gli appassionati del poker texano, con un numero sempre crescente di partecipanti basti pensare ad oltre 250 persone ad ogni evento (a Sharm si organizzano due eventi l'anno, uno a maggio e l'altro a novembre) soltanto dall'Italia, poi nel maggio scorso, si è cresciuti ulteriormente affiancando all'organizazzione italiana,

Red Sea Poker Cup: Un Evento Dall'Importanza Crescente 101

la Federazione Russa, così appunto da creare una vera e propria sfida ai tavoli verdi (a Sharm coloro oro/sabbia) con i pokeristi dell'Est europeo, e la risposta è stata a dir poco fantastica, basti pensare che il primo Main Event italo-russo è stato vinto a maggio da Max Likov che poi ha bissato il successo alla prima tappa dellEPT a Kiev, a dimostrazione che a Sharm vengono anche i campioni, considerando che negli anni si sono seduti ai tavoli ed hanno vinto personaggi del calibro di Francesco Nguyen, Daniele Mazzia, Alessio Isaia, Claudio "Swissy" Rinaldi, Niccolò Domeniconi e Matteo "Rooney" Taddia, oltre che Gianluca Marcucci, Alfonso Amendola, Roberto Ferrari, il neo campione italiano Giannino Salvatore, Carmelo Vasta, e poi tutta la "truppa" partenopea sempre vero "zoccolo duro" degli eventi egiziani con Pengue, Longobardi, Terracciano, Bonzo e tanti tanti altri players. Anche le poker room sponsor sono state di rilievo, nell'ultima edizione per la parte italiana i satelliti si sono svolti su Full Tilt, mentre in Russia si sono qualificati su Pokerstars.ru, dimostrazione di successo

Ci sono delle novità nel programma di quet'anno? Ci puoi dare dell'anticipazioni sulla manifestazione?

Programma che piace non si cambia, ed è per questo che il programma è sempre lo stesso dalla prima edizione, con l'aggiunta da questa edizione di tornei rebuy, knockout ed un torneo riservato appunto a italiani e russi dove tutto è permesso compresa la collusion denominato "LA SFIDA" più che un torneo un momento di aggregazione che spesso è finito tra grosse risate pur non comprendendosi, a dimostrazione che il poker è un linguaggio che accomuna i popoli
il programma inoltre sarà arrichito da tavoli cash game all'internò del Casinò Aladin di un certo spessore, dal 5/5, 5/10 al 10/20, non per i deboli di cuore...

il programma completo è questo:

  • 22 Maggio Satellite per il Main Event Buy In: 220 € (Freezout)
  • 23 Maggio Satellite per il Main Event e per Il Vip Event
    Buy In: 110 € - 220 € (Rebuy)
  • 24 Maggio Torneo Texas Hold'em NL - Freezout Buy In: 550 €
    Satellite Main Event
  • 25 Maggio Red Sea Main Event - Day 1 Buy In: 1.100 €
  • 26 Maggio Red Sea Main Event - Day2 Buy In: 1.100 €
    Torneo Texas Hold'em NL - Freezout Buy In: 440 €
  • 27 Maggio Vip Tournament Buy In: 3.000 €
    Torneo Texas Hold'em NL - KnockOut Buy In: 300 €
  • 28 Maggio Russia-Italia: La Sfida (Torneo a Squadre) Buy In: 330€
    Torneo Omaha PL Buy In: 330 €
  • 29 Maggio Torneo Texas Hold'em NL - Freezout Six Handed Buy In: 550 €

Quali sono stati gli scogli più duri, per organizzare al meglio il torneo?

Gli scogli più duri sono sempre le prenotazioni, considera 250/300 persone che partono da tutti gli aereoporti più importanti d'Italia che tranquilla, il giorno prima hanno sempre un inghippo, il cambio di orario, di aereoporto, quello che vuole portare il cane, è uno stress che tocca a Belinda e Antonio di solito cibarsi...per poi non parlare delle camere quando si arriva, chi la vuole cotta chi la vuole cruda ma alla fine si riesce a soddisfare sempre tutti.

Come si convince un giocatore a partecipare alla red cup?

Sinceramente, sono i giocatori che aspettano l'uscita della data, anzi, spesso ci fermano o mi scrivono quando ci sarà il prossimo "Sharm", non vanno convinti, a chi piace giocare, Sharm è l'evento, la location da mille e una notte, un mega centro congressi riservato solo al poker, un Club come il Domina dove trovi tutto dai bazar a numerosi ristoranti etnici e non, lo Smaila Club, la discoteca e poi escursioni etc etc, un pacchetto all-inclusive ed un milione di mq di Villaggio affacciato sul mar Rosso, uno dei più belli al mondo, dove si può portare la moglie, la fidanzata, la famiglia, insomma sole, mare, divertimento e poker...quale giocatore non si convincerebbe da solo??

Cosa fa secondo te la differenza tra le manifestazioni pokeristiche (presenze ai tavoli,location affascinante, grandi nomi ecc)?

L'insieme, dal field di partecipanti, la location, ma soprattutto finalmente i giocatori stanno cominciando a distinguere (e a pretendere) un organizzazione seria, fatta da persone competenti, di spessore e che sanno cosa vogliono i giocatori, e questo passami la pubblicità non occulta, Poker Las Vegas è fatta da giocatori, appassionati e persone oneste, che sanno bene cosa vuole un giocatore, questo è l'aspetto fondamentale che ha sempre contraddistinto il RED SEA POKER CUP, mai nessuno è tornato scontento, anzi sempre pronti in attesa della nuova tappa.

Quali aspettative per quest'anno?

Voli da Catania, Milano, Roma, Napoli e questa volta anche da Bari a dimostrazione che l'interesse per il RED SEA POKER CUP è sempre maggiore, oltre 200 voli finora prenotati solo dall'Italia, altrettanti dalla Russia, e con presenze già confermate da Rep. Ceca, Grecia, Spagna, Ucraina, Bielorussia, Francia...sarà un vero spettacolo di poker internazionale...non resta che prenotare...e partire!!!

Ringraziamo Alessandro e gli auguriamo la buona risciuta di questo grande event

Red Sea Poker Cup: Un Evento Dall'Importanza Crescente 102
Salvatore vendemini e Antonio Assonapoli

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli