Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

L’Aussie Millions su GSN: Il Final Table, Parte 1

Aussie Millions

La penultima ora di copertura su GSN dell’Aussie Millions 2010 ci porta al tavolo finale dove otto giocatori si scontrano per $2 milioni AUD e il prestigio di un titolo Aussie Millions. Anche se lo abbiamo già visto in uno dei tavoli televisivi negli episodi precedenti, Sorel Mizzi è partito al comando sugli altri sette avversari, con oltre tre volte le chips del suo avversario più ravvicinato. Ecco come hanno iniziato:

Seat 1: Sorel Mizzi - 6,033,000
Seat 2: Stephen Shelley - 991,000
Seat 3: Annette Obrestad - 1,349,000
Seat 4: Tyron Krost - 1,869,000
Seat 5: Frederik Jensen - 1,754,000
Seat 6: Kosta Varoxis - 635,000
Seat 7: Peter Jetten - 1,700,000
Seat 8: Steven Friedlander - 694,000

Colpo per Mizzi all’inizio: Mizzi ha aperto a 50,000 con {a-Clubs}{j-Clubs} e l’australiano Kosta Varoxis ha chiamato da big blind con {9-Hearts}{9-Clubs}. Varoxis ha preso il set con {a-Spades}{9-Spades}{2-Spades} al board e ha puntato 110,000. Nonostante non avesse nessuna carta a picche, Mizzi ha rilanciato a 238,000, Varoxis è andato all-in e Mizzi ha chiamato. Il turn ({7-Hearts}) e il river ({4-Spades}) non hanno aiutato Mizzi e Varoxis ha raddoppiato sul chip leader, prendendo il piatto di 1.3 milioni.

Momento sbagliato per un bluff: Frederik Jensen ha puntato 50,000 con {a-Diamonds}{k-Hearts} e Mizzi ha visto in posizione con {a-Clubs}{2-Clubs}. Il flop ha servito {k-Diamonds}{3-Spades}{5-Diamonds} e Jensen ha preso la top pair, top kicker, mentre Mizzi ha preso un progetto di scala gutshot wheel. Jensen ha puntato 60,000 e Mizzi ha chiamato. Il turn ha portato {10-Diamonds} dando a Jensen il progetto di colore nut con la sua top pair. Lui ha fatto check e Mizzi ha puntato 140,000. Jensen ha chiamato. Il river ha dato {5-Spades} e Jensen ha fatto di nuovo check, Mizzi ha puntato 325,000 e Jensen non ha perso tempo per chiamare; Mizzi ha perso un altro grosso piatto.

Non un cattivo ROI: Con i bui a 15,000/30,000, Tyron Krost ha rilanciato a 75,000 con {j-Clubs}{j-Spades} e Stephen Shelley ha three-bettato a 200,000 da big blind con {7-Spades}{7-Clubs}. Krost ha chiamato e il flop ha servito {8-Clubs}{5-Diamonds}{3-Diamonds}. Shelley ha fatto check, e Krost ha puntato 325,000, circa metà dello stack dell’avversario. Shelley ha deciso che fosse il momento giusto per spingere e Krost ha chiamato, mostrandogli le cattive notizie. Shelley non ha preso un sette né le carte per la scala uscendo all’ottavo posto, per $125,000 AUD; certamente non un cattivo risultato considerando il fatto che ha vinto il suo posto al main event per soli $22!

Obrestad fuori: Annette Obrestad con {a-Clubs}{j-Hearts} ha spinto per 615,000. Krost ha fatto call con {7-Clubs}{7-Hearts} e il resto del tavolo ha foldato. Il flop è stato un disastro per Obrestad servendo {k-Spades}{q-Clubs}{7-Spades}. L’unica speranza di Obrestad era un dieci per la scala nut e sebbene il pubblico abbia chiamato questa carta, il turn e river sono scesi {5-Diamonds} e {k-Hearts}. Obrestad è uscita al settimo posto guadagnando $175,000 AUD.

“Non ho preso nessuna carta al tavolo finale e non ho potuto fare niente,” ha detto nella sua intervista dopo l’eliminazione.

Annette Obrestad sul suo stile: “Continuo a ricevere proposte pubblicitarie sui forum per il mio stile. Continuano a dirmi ‘Prenditi uno stilista e io ‘F***etevi!’”

Pe-ter Jet-ten!: Krost ha aperto con {k-Hearts}{j-Hearts} per 75,000, Peter Jetten ha chiamato da small blind con {q-Spades}{10-Spades} e Steven Friedlander ha visto da big blind con {5-Clubs}{7-Diamonds}. I bui hanno fatto check a Krost con {9-Diamonds}{8-Diamonds}{8-Hearts} al flop e lui li ha seguiti. Il turn ha dato {j-Spades} e la top pair a Krost ma ha completato anche la scala di Jetten. Jetten è diventato aggressivo puntando 150,000. Friedlander è passato e Krost ha chiamato. Il river è sceso {5-Hearts} e Jetten ha pensato un attimo prima di puntare 350,000. Krost dopo averci pensato un paio di minuti ha foldato. Jetten ha preso il piatto di 1.25 milioni per la gioia dei suoi tifosi.

Friedlander out: Con i bui a 20,000/40,000, Jensen ha aperto con due sei rossi per 95,000, Varoxis ha chiamato con {a-Hearts}{k-Spades}, Jetten ha visto con {3-Diamonds}{3-Hearts} e con {7-Spades}{7-Clubs} da bottone e 600,000 dietro, Friedlander ha optato per uno squeeze andando all-in. Jensen è passato, Varoxis ha spinto a sua volta e Jetten è passato lasciando Friedlander e Varoxis allo showdown. Varoxis aveva la top pair e ha preso il tris con {k-Diamonds}{9-Diamonds}{2-Hearts}{k-Hearts}{j-Spades} al board eliminando Friedlander al sesto posto. L’oculista di Reno, Nevada, ha portato a casa $250,000 AUD per i suoi sforzi.

Jensen bluffa Mizzi: Mizzi ha puntato 95,000 con {7-Diamonds}{7-Hearts} e Jensen ha chiamato da bottone con {8-Spades}{9-Spades}. Entrambi hanno preso il flop {5-Diamonds}{4-Spades}{3-Spades}, Jensen con un progetto di colore e Mizzi con un progetto di scala gutshot e la sua overpair. Mizzi ha puntato 160,000 e Jensen ha chiamato. Il turn ha servito {2-Diamonds} mettendo quattro carte a scala sul board; ognuno con un asso avrebbe chiuso la scala wheel. Mizzi ha rallentato optando per il check, lasciando la porta aperta a Jensen per una puntata di 275,000. Mizzi alla fine ha passato la mano migliore e Jensen ha preso il piatto con nove alta.

Cinque giocatori rimangono a questo tavolo finale. Rimanete in contatto nella prossima settimana quando verrà incoronato il campione!

Gioca nei Campionati PokerNews su Sisal Poker per oltre €3800 in premi extra. Gioca la serie B, qualificati gratis per tutti i tornei della Serie A e ricevi 5 Euro Subito + 100% fino a 400€ di bonus usando il codice POKERNEWS-405! Scopri le passwords dei tornei nel nostro gruppo Facebook.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli