Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

£4,250 Main Event

Informazioni livello

Livello 32
Bui 80,000 / 160,000
Ante 20,000

Informazioni Giocatori

Entries 675
£4,250 Main Event
Giorno 6 completo

Congratulazioni a Sebastian Pauli, vincitore dell'EPT di Londra Season 11 (£499,700)

Beto10 • Livello 32: 80,000-160,000, 20,000 ante
Sebastian Pauli - EPT London 2014 Winner
Sebastian Pauli - EPT London 2014 Winner

Al termine di una battaglia durata una settimana, al Grand Connaught Rooms nel centro di Londra, Sebastian Pauli è stato incoronato vincitore dell'undicesima tappa londinese dell'EPT. Pauli si è portato a casa £499,700, a chiusura di un tavolo finale epico, rivelatosi uno dei più divertenti e tecnici degli ultimi tempi. Kevin MacPhee è lo sfortunato runner-up, ma le £308,500 che si porta a casa gli saranno di consolazione.

Il tavolo finale è partito con otto giocatori a caccia del titolo EPT, due dei quali già avvezzi alla sensazione. Il Team PokerStars Pro Jake Cody aveva vinto l'EPT di Deauville nella sessta stagione, mentre MacPhee aveva conquistato Berlino sempre nella Season 6. Questi due campioni si sono rivelati i trascinatori, come tutti si aspettavano.

Il primo livello di gioco è stato uno dei più intensi nella storia del poker televisivo, ma incredibilmente non abbiamo assistito ad alcuna eliminazione. Si sono giocate però diverse mani spettacolari, con alcuni fold ancora più splendidi. Cody per esempio ha fatto il miglior fold del giorno, quando ha mollato top pair e top kicker al river contro la coppia di re di Killeen.

Anche se le chip hanno cambiato di mano piuttosto spesso, la leadership è rimasta saldamente nelle redini di Pauli, che si è portato al final table un bel vantaggio e se l'è tenuto. Jonathan Bensadoun e Pablo Gordillo sono stati tra i primi a rischiare l'eliminazione, ma ci sono volute diverse ore prima del primo player out. Alla fine Gordillo è uscito ottavo, per un premio di £51,900, quando il suo asso-dieci non ha potut nulla contro la coppia di tre di Killeen.

Poco dopo l'eliminazione di Gordillo è toccato a Bensadoun, fuori al settimo posto per £75,900, quando il suo asso-donna ha perso contro la coppia di re di Artur Koren. A questo punto avevamo giocato già 67 mani, con Pauli capace di estendere sempre più la sua leadership. Nella mano numero 78, Cody ha raddoppiato contro Koren , salendo a 4.8 milioni con due quattro contro asso-re, ma l'ex campione dell'EPT di Deauville non è mai riuscito ad avvicinarsi al secondo titolo.

Qualche mano dopo, Koren ha raddoppiato contro MacPhee e l'americano è diventato uno degli short stack. Nella mano #98, è toccato a MacPhee raddoppiare, mentre Cody ha provato a eliminare il giocatore alla sua sinistra con re.-donna suited contro asso-tre suited. La mano di MacPhee ha retto, eliminando un altro giocatore e lasciando Pauli sempre più leader.

Durante il trentesimo livello abbiamo perso Jakub Mroczek in sesta posizione, per £104,200, quando si è ritrovato in all in con asso-otto suited contro due dieci di Killeen. Mroczek ha dato battaglia con uno short stack per tutto il tavolo finale, concludendo al sesto posto con pieno merito.

18 mani dopo l'eliminazione di Mroczek, MacPhee e Cody si sono ritrovati contro. Stavolta Cody è andato in the tank parecchi minuti, prima di chiamare la three-bet in shove di MacPhee con donna-jack suited. MacPhee ha mostrato asso-otto suited, mentre il river ha dado a Cody una coppia di jack, ma contemporaneamente regalando un colore a MacPhee. Cody, rimasto corto, dopo aver diviso un piatto in all in è uscito sempre per mano di MacPhee. Cody si è aggiudicato £133,800 al termine di una settimana in cui ha dato il meglio di sé, pur senza vincere un secondo EPT.

Quarto posto per il tedesco, ma residente in Austria, Artur Koren, eliminato da Killeen in una sfida tra bui. Koren ha fatto limp con due otto da small blind, chiamando istantaneamente quando Killeen lo ha mandato all in con donna-jack. Il board ha concesso a Killeen una doppia coppia, e Koren è uscito dal torneo con £168,900 in più, ma con un sogno di vittoria in meno.

I tre finalisti hanno discusso brevemente un deal, ma Pauli non ha voluto accettare l'ICM, visto che lo trovava sconveniente per il chipleader. Killeen ha chiuso quindi al terzo posto per £220,500, quando il suo shove con asso-sette di quadri è incappato nell'asso-donna di MacPhee.

Dopo una breve pausa, MacPhee ha iniziato la sfida per il suo secondo titolo EPT con 7,445,000 chips contro lo stack di 12,810,000 di Pauli, che mai ha ceduto la leadership. MacPhee è arrivato vicino a ridurre completamente il gap, ma proprio quando sembrava che il vento fosse cambiato, Pauli ha trovato due assi ristabilendo le distanze.

Nell'ultima mano, MacPhee ha rilanciato a 320,000, trovando il re-raise di Pauli a 860,000. MacPhee a quel punto è andato all in, dopo averci pensato su un po'. Snap-call di Pauli con asso-donna e MacPhee in ritardo con asso-dieci. MacPhee ha sfiorato il secondo titolo EPT, ma alla fine è la Germania a vedere trionfare il suo secondo beniamino in questa undicesima stagione dell'EPT.

PostoNomePaesePremio
1Sebastian PauliGermany£499,700
2Kevin MacPheeUSA£308,500
3Kevin KilleenIreland£220,500
4Arture KorenGermany£168,900
5Jake CodyUK£133,800
6Jakub MroczekPoland£104,200
7Jonathan BensadounFrance£75,900
8Pablo GordilloSpain£51,900

Tags: Artur KorenJake CodyJakub MroczekJonathan BensadounKevin KilleenKevin MacPheePablo GordilloSebastian Pauli

Hand #207: Kevin MacPhee eliminato al secondo posto (£308,500)

Beto10 • Livello 32: 80,000-160,000, 20,000 ante
Kevin MacPhee
Kevin MacPhee

Hand #207: Kevin MacPhee rilancia a 320,000 da bottone con {A-Diamonds}{10-Clubs} e Sebastian Pauli controrilancia a 860,000 con {A-Clubs}{Q-Spades} . MacPhee va in the tank a lungo prima di andare all in, trovando uno snap-call di Pauli.

Il flop è {K-Diamonds}{6-Diamonds}{6-Spades} e MacPhee trova qualche out per dividere il piatto. Al turn ecco il {4-Diamonds} e MacPhee aggiunge anche un progetto di colore ai suoi out, ma il river è l'{8-Clubs} ed è tutto finito.

MacPhee termina al secondo posto e Pauli è il nostro nuovo campione EPT!

Sebastian Pauli de 20,250,000 5,610,000
Kevin MacPhee us Eliminato

Tags: Kevin MacPheeSebastian Pauli

Hands #201-204: guerra di full

Beto10 • Livello 32: 80,000-160,000, 20,000 ante

Hand #201: Kevin MacPhee folda da bottone, permettendo a Sebastian Pauli di vincere il pot.

Hand #202: Pauli folded folda da bottone.

Hand #203: MacPhee folda da bottone.

Hand #204: Pauli trova {A-Diamonds}{A-Hearts} e rilancia a 325,000. MacPhee pesca {7-Diamonds}{7-Clubs} da big blind e flatta per vedere il flop. Il dealer gira {4-Hearts}{2-Hearts}{8-Diamonds} e MachPhee fa check-call a una continuation bet da 325,000.

Sul board si compone una coppia al turn con l'{8-Spades}. MacPhee fa check una seconda volta e Pauli lo imita. L'{8-Hearts} al river posiziona un trips sul board. MacPhee ci prova con 780,000, ma Pauli alza l'asticella a 1.95 milioni totali. MacPhee ci pensa, alla fine chiama e vede il full d'assi di Pauli.

Sebastian Pauli de 14,640,000 2,720,000
Kevin MacPhee us 5,615,000 -2,720,000

Hands #195-200: MacPhee si avvicina

Beto10 • Livello 32: 80,000-160,000, 20,000 ante

Hand #195: Sebastian Pauli rilancia da bottone a 325,000 con {6-Hearts}{4-Clubs} e Kevin MacPhee folds {8-Spades}{2-Diamonds}.

Hand #196: Sebastian Pauli riceve un walk.

Hand #197: Sebastian Pauli rilancia a 325,000 da bottone con {A-Hearts}{J-Hearts} e Kevin MacPhee chiama con {8-Hearts}{6-Spades} da big blind. Il flop è {A-Diamonds}{Q-Hearts}{6-Diamonds} e MacPhee fa check-call a 350,000.

Il turn è {A-Clubs} e MacPhee fa ancora check a Pauli, che punta 800,000 e MacPhee folda.

Hand #198: Kevin MacPhee rilancia da bottone a 320,000 con {Q-Clubs}{J-Hearts} e Sebastian Pauli chiama con {10-Clubs}{6-Clubs}. Il flop è {9-Diamonds}{8-Diamonds}{2-Hearts} e Pauli esce con 400,000, trovando il call di MacPhee.

Il turn è {10-Hearts} e Pauli spara altri 750,000, con MacPhee che rilancia a 1,680,000 facendolo foldare.

Hand #199: Kevin MacPhee rilancia a 320,000 con {Q-Hearts}{6-Hearts} e porta a casa il piatto.

Hand #200: Sebastian Pauli rilancia a 325,000 con {Q-Clubs}{4-Spades} e Kevin MacPhee chiama con {6-Spades}{6-Hearts}. Il flop è {3-Diamonds}{10-Diamonds}{5-Clubs} e MacPhee fa check a Pauli, che punta 325,000. MacPhee chiama e al turn ecco il {3-Spades}, su cui fa di nuovo check.

Il river è {2-Hearts} quando Pauli fa check e MacPhee esce puntando 715,000, trovando il fold altrui.

Sebastian Pauli de 11,920,000 -1,465,000
Kevin MacPhee us 8,335,000 1,465,000

Tags: Kevin MacPheeSebastian Pauli

Livello:
32
Bui:
80,000/160,000
Ante:
20,000

Hands #191-194: MacPhee raddoppia

Beto10 • Livello 31: 60,000-120,000, 20,000 ante
Kevin MacPhee
Kevin MacPhee

Hand #191: Sebastian Pauli ha {10-Clubs}{2-Clubs} da bottone e rilancia a 325,000. Kevi MacPhee va all in con {K-Spades}{5-Hearts}. Pauli folda velocemente.

Hand #192: MacPhee folda da bottone.

Hand #193: Pauli ha {K-Clubs}{10-Hearts} e rilancia a 325,000. MacPhee trova {K-Diamonds}{9-Spades} e va all in perr 3.07 milioni. Pauli folda e MacPhee vince il piatto.

Hand #194: MacPhee da bottone apre a 320,000 e Pauli va all in da big blind. MacPhee chiama rischiando il torneo, queste le rispettive mani:

MacPhee: {A-Spades}{6-Spades}
Pauli: {A-Clubs}{4-Hearts}

Il board è {8-Spades}{7-Spades}{7-Diamonds}{2-Hearts}{3-Spades}, MacPhee trova un colore all'asso e raddoppia.

Sebastian Pauli de 13,385,000 -4,025,000
Kevin MacPhee us 6,870,000 4,025,000

Tags: Kevin MacPheeSebastian Pauli

Hands #188-190: MacPhee, che brutto colpo!

Beto10 • Livello 31: 60,000-120,000, 20,000 ante
Kevin MacPhee
Kevin MacPhee

Hand #188: Kevin MacPhee rilancia da bottone a 300,000 con {Q-Diamonds}{3-Hearts} e Sebastian Pauli chiama con {J-Clubs}{8-Spades}. Il flop è {A-Hearts}{Q-Clubs}{6-Clubs} ed entrambi i giocatori fanno check. Al turn capita un {9-Hearts} e Pauli punta 300,000, MacPhee chiama.

Al river ecco il {J-Hearts} ed entrambi i giocatori fanno check. MacPhee vince il piatto e sale un po'.

Hand #189: MacPhee riceve un walk.

Hand #190: MacPhee rilancia a 300,000 da bottone con {9-Spades}{8-Clubs} e Pauli piazza una three-bet con {7-Clubs}{4-Clubs} a 545,000. Il flop è {7-Diamonds}{2-Spades}{8-Hearts}, perché MacPhee chiama. Pauli punta 800.000 e l'avversario prende le chip e fa call.

Al turn ecco il {4-Spades} e in un piatto da 3.3 milioni, Pauli fa check a MacPhee dopo aver centrato una doppia coppia. MacPhee fa check behind e il river è {Q-Clubs}. Stavolta Pauli punta 2.2 milioni mentre MacPhee ne ha solo 5 dietro. MacPhee alla fine chiama e Pauli mostra la doppia coppia con cui vince il pot.

Sebastian Pauli de 17,410,000 3,210,000
Kevin MacPhee us 2,845,000 -3,155,000

Tags: Kevin MacPheeSebastian Pauli

Hands #184-187: Pauli continua ad aumentare lo stack

Beto10 • Livello 31: 60,000-120,000, 20,000 ante

Hand #184: Kevin MacPhee si trova {K-Diamonds}{J-Hearts} da bottone e rilancia a 300,000. Sebastian Pauli difende il suo big blind con {10-Diamonds}{8-Hearts} e i due vedono il flop {10-Hearts}{5-Diamonds}{3-Hearts}. Pauli fa check-call a una continuation bet di 335,000, permettendo al {5-Spades} di formare una coppia sul board al turn.

Due check e l'{a-Spades} centra il river. Ancora doppio check e Pauli rivela la mano vincente.

Hand #185: Pauli rilancia da bottone con {A-Hearts}{j-Clubs} e vince il piatto preflop.

Hand #186: Pauli riceve un walk da the big blind.

Hand #187: Pauli apre a 240,000 dal bottone e MacPhee flatta. Il flop è {6-Clubs}{2-Spades}{9-Clubs} ed entrambi i giocatori fanno check, con l'{a-Spades} che arriva al turn. Altri due check e il {3-Clubs} completa il board. MacPhee punta 265,000 e Pauli chiama, MacPhee mostra una coppia di sei e vince il pot.

Sebastian Pauli de 14,200,000 1,390,000
Kevin MacPhee us 6,000,000 -1,445,000

Tags: Kevin MacPheeSebastian Pauli

Hands #176-178: Pauli comincia bene

Beto10 • Livello 31: 60,000-120,000, 20,000 ante

Hand #176: Kevin MacPhee e Sebastian Pauli vedono un flop {9-Spades}{8-Hearts}{10-Clubs} ed entrambi i giocatori fanno check per vedere il {6-Diamonds} al turn. Altri due check e arriva un {6-Clubs} al river.

Pauli spara 350,000 con {J-Clubs}{9-Clubs} e MacPhee getta {5-Hearts}{3-Hearts} nel muck.

Hand #177: Pauli rilancia da bottone con {5-Clubs}{4-Diamonds} e vince il piatto prima del flop.

Hand #178: MacPhee ha {A-Diamonds}{4-Spades} e rilancia a 400,000 da bottone. Pauli trova {A-Spades}{Q-Hearts} da big blind e decide di piazzare una three-bet a 845,000. MacPhee folda e Pauli vince il piatto.

Tags: Kevin MacPheeSebastian Pauli