Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

2014 IPT 6 Saint Vincent - 2a tappa

main event
Giorni
main event
Giorno 1b completo

IPT Saint Vincent day 1b: Dato davanti a tutti; Treccarichi e Fiorini lo tallonano

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Il day 1b della seconda tappa stagionale del PokerStars Italian Poker Tour in corso di svolgimento nella poker room del Casinò di Saint Vincent si è concluso dopo gli 8 livelli da 60 minuti in programma con la top 10 di giornata "infestata" da regular dei migliori circuiti italiani.

Chiude infatti in testa Andrea Dato che alla chiusura delle buste può contare su uno stack di 121.400 chips, appena davanti ad un trittico di giocatori molto accreditati per essere protagonisti in questo evento: secondo è infatti Walter Treccarichi (111.700), appena davanti a Luca Fiorini (110.600) ed a Gianpaolo Eramo (102.300).

Questa la mano che ha lanciato Andrea Dato in testa al chipcount:

Dopo i vari fold, Dato apre a 1.100 da small blind con {a-Hearts}{4-Clubs} e da big blind Esposito flatta con {8-Spades}{8-Diamonds}.

Flop: {8-Hearts}{4-Spades}{3-Spades} Dato cbetta 1.100 ed Esposito tribetta a 3.500 per il call del romano.

Turn: {a-Diamonds} check, cbet 7.500 di Esposito e call di Dato.

River: {a-Spades} check, altra sparata a 17.500 di Esposito e Dato shova per 50.000 per il call del rivale.

Andrea Dato col full di assi si aggiudica un monster pot che lo lancia a 135.000 gettoni.

Ma l'invasione dei regular nelle parti alte del chipcount del day 1b non si ferma solo ai nomi già citati. Nella top 10 di giornata si insediano infatti anche Muhamet Perati (93.200), Marko Mikovic (86.100), Marco Bognanni (83.800) e Leonardo Cucchiarini (81.800), mentre appena fuori stazionano invece Roberto Salatiello (76.700), Claudio Di Giacomo (68.000) e Sergio Castelluccio (63.400).

Altri giocatori che aggiungono chips preziose in vista del day 2, dopo aver imbustato gettoni anche nel day 1a, sono Andrea Gambino, Alberto Fiorilla e Carlo Savinelli, mentre i vari Dario Sammartino, Alessandro De Michele, Xia Lin, Riccardo D'errico e Filippo Candio accumulano per la prima volta in questo torneo. Proprio Savinelli e Sammartino si sono resi protagonisti di una mano molto interessante che vi raccontiamo:

Dario Sammartino apre da cutoff a 1.200 e Carlo Savinelli copre da big blind.

Flop: {q-Clubs}{j-Hearts}{a-Hearts} check, cbet 1.500, raise 3.500 di Savinelli e call

Turn: {2-Spades} savinelli punta 5.400, Sammartino pensa e chiama

River: {6-Diamonds} Savinelli ne mette in gioco 20.000, mettendo in all-in Sammartino che ne ha dietro ancora 13.000. Sammartino pensa e poi passa.

Non riescono invece a superare la selezione del day 1b, tra gli altri, Salvatore Bianco, Roby Begni, Salvatore Bonavena, Luca Falaschi, Gianluca Trebbi, Matteo Fratello, Gianfranco Mazzariello, Luca Franchi, Luigi Curcio, Antonio Bernaudo, Domenico Drammis, Michele Di Lauro, il Team PokerStars Pro Luca Pagano (a cui vengono deplosi i kappa), Rocco Palumbo e Luigi Serricchio, probabilmente tutti impegnati anche domani per cercare di imbustare gettoni fondamentali per disputare un day 2 da assoluti protagonisti.

Molto dolorosa in particolare l'eliminazione subita da Luigi Serricchio, che in una delle ultimissime mani di giornata si gioca il coinflip decisivo contro Gianpaolo Eramo senza riuscire a prevalere:

Si conclude il Day 1B con Gianpaolo Eramo che supera quota 100k (102.300) eliminando in un monster pot Luigi Serricchio quando i due finiscono all-in preflop con {a-}{k-} di Eramo contro {q-}{q-} di Serricchio e Board beffa: {3-}{q-}{10-}{j-}{2-}.

Day 1b Top 10 Chipcount:

DATO ANDREA121400
TRECCARICHI WALTER111700
FIORINI LUCA110600
ERAMO GIANPAOLO102300
DI TROIA VITTORIO93800
PERATI MUHAMET93200
BOI PAOLO92600
MIKOVIC MARKO86100
BOGNANNI MARCO83800
CUCCHIARINI LEONARDO81800

Per rimanere sempre aggiornato su tutto quello che accade nel mondo del poker, segui PokerNews Italia su Twitter e diventa fan su Facebook.

Andrea Dato in testa nel Day 1B! Inseguono Treccarichi e Fiorini

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Si conclude il Day 1B con Gianpaolo Eramo che supera quota 100k (102.300) eliminando in un monster pot Luigi Serricchio quando i due finiscono all-in preflop con {a-}{k-} di Eramo contro {q-}{q-} di Serricchio e Board beffa: {3-}{q-}{10-}{j-}{2-}.

Eramo si piazza al 4° posto del chipcount, dietro ad Andrea Dato (121.400), chipleader inseguito da Walter Treccarichi (11.700) e Luca Fiorini (110.600).

DATO ANDREA 121,400 -8,600
TRECCARICHI WALTER 111,700 1,700
FIORINI LUCA 110,600 77,600
ERAMO GIANPAOLO 102,300 102,300
PERATI MUHAMET it 93,200 49,700
BOGNANNI MARCO 83,800 5,800
SALATIELLO ROBERTO 76,700 21,700
CASTELLUCCIO SERGIO 63,400 25,400
SAMMARTINO DARIO 47,600 34,600
CANDIO FILIPPO 25,000 25,000

Treccarichi in orbita

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Apre Walter Treccarichi da HJ a 1.200, flatta Sergei Tikhonov da BB.

Flop {6-Diamonds}{3-Clubs}{10-Hearts}, check, cbet di Treccarichi a 1.500, check-raise a 3.500 e call.

Turn {q-Clubs}, bet 7.000 Tikhonov, raise di Treccarichi a 16.000 e call del russo dopo lunga riflessione.

River {8-Spades}, check Tikhonov, bet 20.000 Treccarichi e tank-fold del russo.

TRECCARICHI WALTER 110,000 71,000

Grancini su Tikhonov

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Apre Loris Grancini da MP a 1.400, flatta solo il russo Sergei Tikhonov da BB.

Flop {5-Clubs}{4-Hearts}{k-Diamonds}, check-raise di Tikhonov a 4.000 sulla cbet di Grancini a 2.000. C'è il call.

Turn {2-Spades}, Tikhonov checka ancora, Grancini ne mette 4.000 ed il russo si arrende senza opporre troppa resistenza.

Di Persio raddoppia

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante

All-in preflop tra Castiglioni con {a-Diamonds}{4-Diamonds} e Matteo Di Persio che gioca per 12.700 con {a-Spades}{q-Spades}.

Board: {5-Hearts}{10-Hearts}{10-Spades}{6-Hearts}{9-Hearts} e raddoppio per Di Persio

DI PERSIO MATTEO 27,000 27,000

Miniucchi si salva

[user88826] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Marcello Miniucchi finisce ai resti per le sue 10.825 chips con {k-Hearts}{j-Clubs} su un flop {10-Diamonds}{8-Clubs}{9-Diamonds} contro un avversario con {7-}{7-}.

Turn {8-Diamonds} ininfluente ma river {q-Clubs} che regala la scala ed il piatto a "Cavendramin" che sale così a circa 25.000 chips.

MINIUCCHI MARCELLO 25,000 25,000

Savinelli spinge su Sammartino

[user256084] • Livello 8: 300-600, 75 ante

Dario Sammartino apre da cutoff a 1.200 e Carlo Savinelli copre da big blind.

Flop: {q-Clubs}{j-Hearts}{a-Hearts} check, cbet 1.500, raise 3.500 di Savinelli e call
Turn: {2-Spades} savinelli punta 5.400, Sammartino pensa e chiama
River: {6-Diamonds} Savinelli ne mette in gioco 20.000, mettendo in all-in Sammartino che ne ha dietro ancora 13.000. Sammartino pensa e poi passa

SAVINELLI CARLO 47,000 -13,000
SAMMARTINO DARIO 13,000 -1,000