Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Main event
Giorni

Event Info

Montepremi €856,000
Players 428

Informazioni livello

Livello 26
Bui 20,000 / 40,000
Ante 5,000
Main event
Giorno 3 completo

Italian Poker Tour GF Day3: final table con 4 italiani. In testa Nicola Sasso

[user212751] • Livello 26: 20,000-40,000, 5,000 ante
Nicola Sasso
Nicola Sasso

Ci sono voluti ben 9 livelli da 75 minuti l'uno per arrivare alla composizione del final table di questo PokerStars.it IPT Grand Final di Sanremo. Con 42 giocatori ancora in gara ad inizio del Day3, è stata davvero una selezione molto dura quella che ha consentito ai "magnifici 8" di accedere all'ultimo atto della Season 4 del tour.

Domani partirà in testa il qualificato su PokerStars.it Nicola Sasso e sarà un tavolo finale "Italia vs Resto del Mondo", visto che ci saranno 4 italiano e 4 giocatori stranieri a lottare per il titolo e per la prima moneta da 210.000€.

Ecco la composizione:

1NICOLA SASSO 2,820,000
2DAVID PETERS 2,275,000
3DAVID TABORSKY 1,600,000
4VALERI SAVOV 1,455,000
5JEREMIE SARDA 1,175,000
6ALESSANDRO MONTICCIOLO 855,000
7DOMENICO BENVENUTO 325,000
8DANIELE SCATRAGLI 195,000

L'inizio di giornata è abbastanza scoppiettante, con numerose eliminazioni, anche eccellenti. Tra i pro italiani si fermano quasi subito Cristiano Guerra che, partendo da short stack, viene eliminato dal ceco David Taborsky e Alessandro Meoni, vittima di una brutta bad beat: Meoni apre da UTG a 16.000, 3bettato dall'australiano Lim a 40.000, Meoni pusha per 300.000 circa con {k-Spades}{k-Clubs} e il suo rivale snappa con {a-Hearts}{q-Diamonds}.
Il board è devastante per il toscano: {q-Clubs}{q-Spades}{5-Diamonds}{j-Hearts}{5-Hearts}
Con questa eliminazione, il giocatore toscano deve dire addio alle speranze di aggiudicarsi la vittoria nella classifica IPT.

Parte bene invece il pro di PokerStars Pierpaolo Fabretti, ma la delusione per lui è dietro l'angolo. Prima perde un pot molto grande contro Gianbattista Sacchella e poi viene eliminato dal francese Sarda. Ecco la mano direttamente dal nostro blog.
Apre Fabretti da utg a 21.000, tutti foldano fino a Jeremie Sarda che dal BB controrilancia fino a 49.000. Fabretti ci pensa e alla fine chiama.
Scende il flop: {k-Hearts}{a-Spades}{9-Diamonds}. Sarda prosegue l'azione e punta 33.000, ma Fabretti prontamente rilancia all-in per circa 200.000 chips in più. Il francese snappa e mostra {k-Diamonds}{k-Clubs}, per un set floppato.
Fabretti ha {a-Hearts}{j-Hearts} e purtroppo per lui è già drawing dead al turn {5-Spades}. River ininfluente {7-Hearts} e il pro italiano è out 27°.

Un'altra eliminazione eccellente è quella dell'australiano Matthew Lim Aaron. Il vincitore di un braccialetto alle recenti World Series of Poker Asia Pacific , gioca una mano contro David Peters che betta su questo board {3-Hearts}{j-Spades}{k-Spades}{6-Hearts} per 40.000, raisato in posizione da Lim a 122.000, Peters lo mette ai resti e Lim aggiunge le sue 180.000.
Showdown:
Lim {4-Spades}{5-Spades}
Peters {10-Hearts}{j-Hearts}
Un insignificante {6-Diamonds} chiude i giochi a favore di Peters che sale poco sotto il milione. Lim out per 5.000 Euro.

In fase di avvicinamento al final table "non ufficiale" escono altri volti noti, come l'inglese Taylor Paur, l'altro australiano Jeffrey Rossiter e il rumeno Dan Murario, finalista all'IPT di Sanremo nel 2011 dietro a Luca Pagano.

Verso la parte finale della gara, sale in cattedra il pro del Team Ivey David Peters che entra in molti piatti e accumula chips soprattutto ai danni dell'ungherese Kamaras, l'eliminazione del quale darà vita al final table a 9.

Il bubble man del final table televisivo di domani è Enrico Buzzanca che pusha per 210.000 sull'apertura di Sasso a 85.000. Showdown:
Buzzanca {k-Clubs}{q-Clubs}
Sasso {6-Diamonds}{7-Diamonds}
Board {4-Spades}{5-Hearts}{j-Hearts}{a-Spades}{8-Hearts}. La scala decreta l'eliminazione di Buzzanca in nona posizione e mette fine al Day3.

Lo start ufficiale del final table di domani è alle ore 13:00, ma blog e diretta streaming inizieranno alle 14:00 dal momento che le carte dei giocatori saranno visibili.

Vi aspettiamo, sempre su PokerNews Italia!

Tags: Aaron LimCristiano GuerraDavid PetersJeff RossiterLuca PaganoPeter KamarasPhil IveyPier Paolo FabrettiTaylor Paur

Finisce qui! Buzzanca è il nono classificato

[user109947] • Livello 26: 20,000-40,000, 5,000 ante

Nella mano finale di questo Day3, Enrico Buzzanca pusha per 210.000 sull'apertura di Sasso a 85.000.

Showdown:
Buzzanca {k-Clubs}{q-Clubs}
Sasso {6-Diamonds}{7-Diamonds}

Board {4-Spades}{5-Hearts}{j-Hearts}{a-Spades}{8-Hearts}

La scala decreta l'eliminazione di Buzzanca in nona posizione e questa infinita giornata di poker finisce qui!

NICOLA SASSO 2,300,000 200,000
ENRICO BUZZANCA Eliminato
Livello:
26
Bui:
20,000/40,000
Ante:
5,000

Clamorosa uscita di Kamaras, parte il tavolo finale non ufficiale.

[user109947] • Livello 25: 15,000-30,000, 4,000 ante

Peter Kamaras subisce una delle più clamorose eliminazioni mai viste su un tavolo da gioco.

Buzzanca, rimasto con sole 80.000 chips, due bui e mezzo, decide di pushare da UTG con {9-Hearts}{6-Diamonds}, chiama solo Kamaras (che ha 400.000 dietro) con {k-Diamonds}{3-Clubs}. Un {9-Spades} al flop salva l'italiano.

Nella mano successiva Kamaras mette ai resti sempre Buzzanca in BVB che snappa con {a-Spades}{q-Clubs}, Kamaras mostra {10-Spades}{6-Clubs} e ben due assi premiano ancora una volta Buzzanca che torna in partita.

Due mani dopo, con Kamaras sul bottone, l'ungherese pusha ancora per circa 100.000 con {k-Hearts}{8-Hearts}, ma viene snappato da Taborsky che ha le donne da BB.

Il board è una beffa per Kamaras: {5-Clubs}{9-Spades}{10-Hearts}{j-Diamonds}{k-Clubs}.

Kamaras è l'uomo bolla del final table non ufficiale ed è out al decimo posto per 12.560 Euro

DAVID TABORSKY cz 1,900,000 400,000
PETER KAMARAS hu Eliminato

Taborsky elimina Raviv

[user212751] • Livello 25: 15,000-30,000, 4,000 ante

Apre David Taborsky da mid position, ma Idan Raviv dal bottone shova diretto per circa 700.000 chips. Fold dei bui e snap del giocatore ceco. Showdown:

Taborsky: {j-Diamonds}{j-Spades}
Raviv: {5-Diamonds}{5-Spades}

Board {7-Hearts}{8-Spades}{3-Spades}{7-Diamonds}{2-Hearts} e l'israeliano termina qui il suo torneo. Ancora una eliminazione è i giocatori verranno riuniti nel final table "non ufficiale" a 9.

DAVID TABORSKY cz 1,500,000 665,000
IDAN RAVIV il Eliminato

Eliminato anche Cordua. 11 Left

[user109947] • Livello 25: 15,000-30,000, 4,000 ante

Cordua e Monticciolo sile mettono tutte nel mezzo rispettivamente con una coppia di 9 e una coppia di assi su questo board: {8-Spades}{2-Spades}{3-Clubs}{4-Spades}{5-Clubs}

Con questa scala Cordua è costretto ad arrendersi al 12esimo posto per 9.100 Euro.

ALESSANDRO MONTICCIOLO 790,000 -160,000
FRANCESCO CORDUA Eliminato
Livello:
25
Bui:
15,000/30,000
Ante:
4,000