Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2008 Evento #26, $1'500 Razz: Greenstein Conquista il Terzo Bracciale

WSOP 2008 Evento #26, $1'500 Razz: Greenstein Conquista il Terzo Bracciale 0001

Barry Greenstein aveva concluso il Day 1 dell'Evento #26 in vetta alla leader board ed era rimasto molto vicino alla testa della classifica anche nel Day 2 che ha chiuso al secondo posto. Dopo un difficile tavolo finale che ha premiato la pazienza rispetto all'aggressività in questo formato limit lowball, Greenstein ha ottenuto il comando una volta rimasti in tre e non ha più ceduto lo scettro fino alla conquista del suo terzo bracciale delle World Series of Poker e di un primo premio da $157'619.

Questi gli stack e l'assegnazione dei posti all'inizio del tavolo finale:

Seat 1: Chris Viox (Glen Carbon, Illinois) — 359,500

Seat 2: Joseph Michael (Austin, Texas) — 155,000

Seat 3: Archie Karas (Las Vegas, Nevada) — 113,000

Seat 4: Brandon Leeds (Phoenix, Arizona) — 206,500

Seat 5: Chris Klodnicki (Voorhees, New Jersey) — 105,000

Seat 6: Mike Wattel (Phoenix, Arizona) — 74,000

Seat 7: Mark Tenner (Henderson, Nevada) — 108,500

Seat 8: Barry Greenstein (Rancho Palo Verde, California) — 243,000

Gli short stack non hanno perso tempo per spingere tutte le proprie chips al centro e presto i giocatori in gara sono rimasti in sei. Mike Wattel è stato il primo eliminato e si è dovuto accontentare di un ottavo posto valsogli $16'386. Archie "The Greek" Karas è uscito poco dopo a causa della troppa aggressività ed ha chiuso settimo per $19'478.

Dopo una breve fase di "melina", Joseph Michael ha ripreso il ritmo delle eliminazioni portando il gruppo da sei a tre in pochi minuti. Con un sette come door card per entrambi, Chris Viox e Joseph Michael si sono dati battaglia a suon di rilanci alla third trovandosi presto con tutte le loro chips al centro del tavolo. Viox ha mostrato [A-5]-7 contro il [6-4]-7 di Michael e quando tutte le carte sono state date Viox si trovava con 8-7-6-4-A e Michael con il suo 9-7-6-4-3 è stato eliminato sesto $25'661.

Brandon Leeds Lo ha seguito sempre per mano di Viox quando il suo 8-6-4-3-A ha dovuto cedere al 6-5-4-2-A dell'avversario. Leeds ha ricevuto $33'081 per il suo quinto posto. Chris Klodnicki ha eliminato Mark Tenner al quarto posto ($43'284) quando il suo 7-6-4-3-2 ha superato il J-7-6-2-A di Tenner. Tenner ha spinto in gioco tutte le proprie chips alla fifth street ma non è riuscito a realizzare un buon progetto ancora live ed alla seventh street era ormai fuori.

Dopo l'eliminazione di Tenner i tre giocatori restanti hanno dato vita ad una lunga sessione che ha visto un gran movimento di chips ma nessuna eliminazione per le quattro ore successive. Barry Greenstein ha subito preso il comando e non ha più ceduto nulla fino alla vittoria del bracciale anche se gli sono servite non poche ore per poter alzare il trofeo.

Infine, il leader del Day 2 Viox ha spinto tutte le proprie chips al centro del piatto contro Chris Klodnicki alla fifth street avendo in mano [7-4]-6-K-2. Klodnicki ha chiamato con [9-4]-2-Q-3 e Viox ha trovato un asso alla sixth street chiudendo il suo 7-low. Klodnicki ha trovato un cinque alla sixth migliorando il proprio progetto e quindi un asso alla seventh street chiudendo il wheel (A-2-3-4-5) ed eliminando Viox al terzo posto ($58'743).

Barry Greenstein arrivava al testa a testa con un vantaggio di oltre 2:1 in quanto a chips ma gli sono servite ancora due ore prima di sconfiggere il tenace Chris Klodnicki. Dopo forti oscillazioni degli stack, Klodnicki ha rilanciato all in alla third street con un tre quale door card. Greenstein, con un asso scoperto ha deciso di chiamare. Il board finale di Klodnicki dava [A-K]-3-K-8-6-[3] per un K-low, mentre Greenstein giocava con [4-9]-A-J-4-9-[7] per un J-low. Il J-low di Greenstein si è dimostrato buono abbastanza per eliminare Klodnicki al secondo posto ($97'389) e per ottenere il primo bracciale in queste World Series of Poker oltre ad un primo premio da $157'619.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli