Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2008 Evento #2 $1'500 NLHE, Day 1b: Bach al Comando di un Gruppo da Record

WSOP 2008 Evento #2 $1'500 NLHE, Day 1b: Bach al Comando di un Gruppo da Record 0001

L'Evento #2, $1'500 No-Limit Hold'em Day 1b ha visto 1'881 giocatori prendere il via portando il totale degli iscritti a questo evento alla cifra record di 3'929. L'Evento #2 è ora ufficialmente il più grande evento preliminare della storia delle WSOP. Il vincitore di questo torneo si porterà a casa $831'462 ed un totale di 378 giocatori potrà incrementare il proprio bankroll prima che il bracciale sia assegnato.

Entro la fine del Day 1b restavano soli 223 giocatori con David Bach al comando del gruppo con 115,400 chips. Bach partirà nel Day 2 come chip leader del torneo.

Come nel precedente giorno di gara, la maggior parte dei partecipanti erano giocatori amatoriali, ma ben nutrita era anche la rappresentanza dei professionisti e delle celebrità. Il campione dell'Hockey Jeremy Roenick faceva compagnia all'attore Kevin Hart ed al suo collega Mekhi Phifer. E mentre Phil Laak era impegnato al tavolo finale dell'Evento #1, la sua ragazza Jennifer Tilly ci provava con l'Evento #2 Day 1b.

Non è certo stata la giornata ideale per i campioni del mondo dato che il vincitore delle WSOP 2007 Jerry Yang si è quasi fatto eliminare in una delle prime mani di giornata quando il suo tris si è scontrato con un full chiuso al flop. Yang ha provato a riprendersi dal duro colpo ma alla fine è stato eliminato. Stessa sorte per il campione delle WSOP 2006 Jamie Gold che dopo aver rivelato in televisione di voler diventare un bluffer di classe mondiale è stato colto sul fatto da un avversario che probabilmente aveva seguito in Tv la confessione del campione. Gold all-in con {7-Hearts} {8-Hearts} non ha potuto fare nulla contro la coppia di assi dell'avversario ed è stato eliminato prima della prima pausa.

Il campione delle WSOP 1989 Phil Hellmuth è arrivato tardi e partito presto: i suoi pocket queens non hanno potuto nulla contro l'A-7 dell'avversario che ha incontrato il favore di un flop che dava A-A-6. Pocket queens sono state colpevoli anche dell'eliminazione di Scotty Nguyen campione del 1998. Nguyen era già short ad inizio giornata quando è andato all-in col la coppia servitagli. Flop J-J-3 flop e commento "nice hand, baby," quando l'avversario ha scoperto K-J.

Nemmeno il campione WSOP 1986 Berry Johnston ed il Campione WSOP 2001 Carlos Mortensen sono riusciti a superare il Day 1b. A fine giornata, il campione delle WSOP 2000 Chris "Jesus" Ferguson era l'unico a sopravvivere con 23'400 chips.

Non era la giornata dei campioni del mondo e anche Allen Cunningham, Dustin "Neverwin" Woolf, Justin Bonomo, Marcel Luske, Andy Black, Anna Wroblewski, Eli Elezra, Michael Mizrachi, Erick Lindgren, John Juanda, Isabelle Mercier, Humberto Brenes, Kirk Morrison, Liz Lieu, David Pham e Clonie Gowen si sono trovati tra il pubblico prima della fine del Day 1b.

Tra i professionisti che torneranno per il Day 2 ci sono David Bach, Mark Vos, Chris Savage, David Singer, Perry Friedman, Joe Bartholdi, Arnold Spee, Daniel Alaei, Marco Traniello, Mark Gregorich, Erica Schoenberg, Michael Bernstein, e Michael Binger.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli