Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

WSOP 2008 Evento 21 $5'000 NLHE: Seiver Vince il Primo Bracciale

WSOP 2008 Evento 21 $5'000 NLHE: Seiver Vince il Primo Bracciale 0001

Scott Seiver poteva già vantare due piazzamenti a premio nelle WSOP 2008 prima dell'inizio del torneo NLHE da $5'000, avendo anche sfiorato il tavolo finale del $1'500 Pot-Limit Hold'em con un 13º posto. Con la grande prestazione del Day 2 che gli aveva permesso di arrivare in finale con un grande vantaggio Seiver è però riuscito a migliorare quelle due prestazioni con una vittoria che gli ha permesso di vincere il primo bracciale ed un premio da $755'856.

Il tavolo finale è iniziato con questa situazione:

Seat 7: Scott Seiver (Las Vegas, Nevada) — 2,512,000

Seat 3: Rajesh Vohra (Lake Worth, Florida) — 1,040,000

Seat 2: Jacobo Fernandez (Hollywood, Florida) — 848,000

Seat 9: Dave Seidman (Chicago, Illinois) — 653,000

Seat 5: Adam Geyer (Austin, Texas ) — 645,000

Seat 4: Ben Sprengers (Plantation, Florida) — 441,000

Seat 8: Chuck Sklar (Los Angeles, California) — 439,000

Seat 6: Scott Freeman (Los Angeles, California) — 423,000

Seat 1: Anders Henriksson (Stoccolma, Svezia) — 311,000

Non è servito troppo tempo perchè Seiver riuscisse ad ampliare ulteriormente il proprio vantaggio. Alla seconda mano, Seiver ha eliminato Scott Freeman in un classico race. Le poker queens di Seiver hanno retto contro Freeman che giocava con A-K, evitando con successo il progetto di colore che si era presentato a Freeman al flop. Freeman chiude al nono posto per un premio da $69'714. Adam Geyer è andato all in da under the gun poche mani dopo solo per vedersi rilanciare ulteriormente da Dave Seidman ugualmente all in. La coppia di nove servita in mano a Geyer si è presto trovata nei guai quando Seidman ha rivelato una coppia di assi. Nonostante il nove girato al flop – per il set di Geyer – l'asso scoperto sempre al flop ha dato a Seidman un set migliore. Geyer finisce ottavo per $94'481.

Due mani dopo è sembrato di assistere ad un deju vu. Questa volta è stato Anders Henriksson che con una coppia di nove ha cercato di recuperare sulla coppia di assi servita a Ben Sprengers. Come prima un nove al flop ha chiuso il set ma sempre come prima un asso – questa volta giunto al river – ha dato il set migliore a Sprengers. Henriksson settimo per $120'249.

Seiver si è occupato anche di Chuck Sklar. Sklar ha rilanciato da middle position e Seiver ha chimato dal big blind. Entrambi i giocatori hanno fatto check al flop J-8-5. Seiver ha puntato 130'000 quando un due è stato girato al turn e Sklar ha rilanciato all in. Seiver ha chiamato rivelando una coppia di assi che toglieva ogni speranza all'A-K di Sklar che ha appunto chiuso al sesto posto per $154'600.

Quindo Rajesh Vohra - $195,606. Jacobo Fernandez giocava questa sera il suo secondo tavolo finale ed ha ottenuto il quarto piazzamento a premio in queste WSOP con il quarto posto da $238,781. Ben Sprengers lo ha seguito al terzo per $292,034.

Seiver e Seidman hanno giocato circa 40 mani di testa a testa fino alla mano finale nella quale i due si sono trovati all-in ad un flop che dava {9-Spades}{7-Hearts}{3-Spades}. Seiver aveva la top pair con {k-Spades}{9-Clubs} mentre Seidman aveva la middle pair con {a-Diamonds}{7-Diamonds}. Il {5-Hearts} ed il {3-Hearts} che hanno completato la board hanno dato il piatto ed il torneo a Seiver. Dave Seidman finisce secondo con $482'372 mentre Scott Seiver si alza con il bracciale di campione.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli