Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

I Profili di PokerNews: Jon 'Pearljammer' Turner

I Profili di PokerNews: Jon 'Pearljammer' Turner 0001

All'epoca del boom del poker, Jon Turner stava studiando informatica alla University of North Carolina - Raleigh. Come molti di noi, ha conosciuto il no-limit hold'em guardando la trasmissione del Main Event delle World Series of Poker 2003 sulla ESPN, dove Chris Moneymaker sbucò dal nulla per vincere il braccialetto e $2.5 milioni. Turner andò online e iniziò con tornei freeroll e giocando sui tavoli play-money, iniziando a imparare a giocare. Dopo poco tempo decise di fare un piccolo deposito e si specializzò nei sit-'n'-go a bassi limiti, tornei e cash games. Turner iniziò a costruirsi un bankroll online e trovò dei giochi live nella sua zona. Raleigh non essendo una metropoli rinomata per la vicinanza a dei casinò, Turner iniziò a giocare in partite casalinghe e dopo un po' iniziò a giocare a dei cash games clandestini e tornei.

Dopo circa un anno di gioco, Turner faceva abbastanza soldi giocando a poker che poté dire addio al suo lavoro a Circuit City. Le partite locali che giocava diventavano sempre più lucrative e Turner iniziò il suo percorso come giocatore di cash no-limit. Dopo il suo 21° compleanno, iniziò ad andare regolarmente ad Atlantic City e continuò ad ottenere risultati e ad aumentare il suo bankroll. Nel 2005, Turner arrivò alla conclusione che avrebbe potuto giocare per vivere e lasciò Raleigh per le luci di Las Vegas.

Jon Turner ha fatto la sua prima apparizione alle WSOP nell'estate del 2005 ed ha ottenuto il suo primo grosso premio dal vivo, un 18° posto nel $3,000 No-Limit Hold'em event, per $19,515. Ha giocato tornei dal vivo nella sua nuova città adottiva per tutta quell'estate e l'autunno, facendo due tavoli finali agli eventi al Bellagio e andando tre volte a premio nel circuito WSOP al Bally di Las Vegas incluso un terzo posto nel $1,500 No-Limit Hold'em event vinto alla fine da Men "The Master" Nguyen. Quel piazzamento gli fruttò quasi $26,000. Con il suo bankroll salito ad un nuovo livello grazie ai suoi successi negli eventi live, Turner ha iniziato a giocare tornei con buy-in più alto e ha visto sia il suo livello di abilità che i suoi risultati salire ad un nuovo livello.

Adottando uno stile tight-aggresive che vince davanti alla crescente natura loose-aggressive dei tornei online, Jon Turner è diventato uno dei specialisti di maggior successo dei tornei online nel mondo. Ha vinto il torneo Poker Stars $109 Rebuy quattro volte per quasi $130,000 totali di vincite. Ha vinto anche il torneo Full Tilt Poker's $1K Monday per oltre $44,000, ha vinto il $162 buy-in Nightly Hundred Grand su Poker Stars per quasi $34,000, è arrivato primo al Bodog $100,000 guarantee per una vincita di $25,000 ed ha vinto il torneo Full Tilt's nightly $163 buy-in cinque volte. Il suo più grosso successo online, arrivato dopo la vittoria del $1,050 buy-in Super Tuesday su Poker Stars per $71,280, è stato il secondo posto al Poker Stars Sunday Million, dove ha vinto ben $100,000 nel Settembre 2007. Dopo tre anni che gioca tornei multitavolo online, Turner è tra i primi nella classifica di giocatori online. E' stato calcolato che Turner ha vinto oltre $1.6 milioni online.

Anche se Turner ha trovato un enorme successo ai tavoli virtuali, ha continuato ad inseguire il gioco nei tornei live, spesso vincendo il posto nei grossi eventi per mezzo dei satelliti. Su Full Tilt, Turner ha vinto il posto per il Main Event WSOP, il Main Event WSOP-Europe, gli Aussie Millions e per numerosi eventi WPT. Ha vinto anche il satellite dal vivo per il $25,000 buy-in WPT Championships, il Mirage Poker Showdown e il $15,000 buy-in Bellagio Five-Diamond Classic. Nel Gennaio 2007, ha trasformato una di queste vittorie ai satelliti in un 12° posto al WPT Borgata Winter Poker Open dove ha segnato un risultato da $72,000 —la sua più grossa vincita dal vivo di sempre. Turner è andato a premio quattro volte alle WSOP 2007, tutte in eventi hold'em, compreso l'arrivo al tavolo finale del $1,500 Mixed Hold'em Event dove ha chiuso all'ottavo posto.

Più recentemente, Turner è andato a premi nel Main Event WSOP 2008, finendo 225° per $38,600. Continua comunque a vincere tornei online come al solito e recentemente ha vinto il torneo $55 Rebuy Pot-Limit Omaha su Poker Stars. Turner è anche un istruttore per PokerXFactor e il co-autore del libro di strategia per tornei Winning Poker Tournaments One Hand at a Time: Volume I con Eric "Rizen" Lynch e Jon "Apestyles" Van Fleet. Quando non è al tavolo o in viaggio per il circuito, Turner vive a Henderson, NV con la sua fidanzata Tracey "xTraCey" Nguyen—anche lei un portento nei tornei online. Lui è inoltre —l'avrai capito — un grande fan dei Pearl Jam.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli