Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Notizia: Il Fondatore di PokerListings Ucciso in Svezia

Pokernews

La comunità del poker piange la perdita di un suo membro, dopo aver saputo che Andreas Oscarsson è stato trovato ucciso nella sua casa d’infanzia di Trollhattan, in Svezia. Il 36enne fondatore di PokerListings, residente negli Stati uniti, era in vacanza con il figlio di due anni quando qualcuno è entrato in casa sua sparandogli nel letto.

I dettagli sono scarsi circa le circostanze e il movente, tuttavia, secondo il giornale svedese, The Local, la polizia ha interrogato i parenti di Oscarsson e parlato con i vicini nella speranza di trovare dei testimoni. “L’indagine condotta sulla scena del delitto ha indicato un assassinio o un omicidio colposo” ha detto Robert Edh, responsabile dell’ufficio stampa della polizia di Gothenburg.

E’ stato riferito che il figlio di Oscarsson era nella stanza nel momento dello sparo, e un team di psicologi è stata messo a disposizione della famiglia mentre la madre del bimbo è in viaggio per la Svezia per ricongiungersi con il figlio.

L’intera industria del poker è sotto shock, inclusi noi di PokerNews. “Nonostante la fiera competizione con PokerListings, abbiamo sempre ammirato e rispettato Andreas e siamo rattristati da questa notizia. I nostri pensieri vanno tutti alla sua famiglia,” ha detto Damon Rasheed, Consulente Capo di PokerNews. Tony G ha aggiunto, “tutti noi di PokerNews siamo profondamente tristi per la scomparsa di un grande rivale.”

PokerNews continuerà a monitorare la situazione e vi terrà informati su tutti gli aggiornamenti.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli