Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

€5,000 EPT Kiev Main Event
Giorni
€5,000 EPT Kiev Main Event
Giorno 3 completo

Day 3 Concluso

[user38338]
Maxim Lykov will begin Day 4 as chip leader
Maxim Lykov will begin Day 4 as chip leader
All'inizio di questa giornata, solo 68 dei 296 giocatori iscritti a questo torneo erano sopravvissuti passando indenni i primi due giorni di poker, e tutti con la speranza di mettere le mani sull'ambito primo premio di ben €1,391,200 riservato al vincitore di questo primissimo evento principale EPT di Kiev.

I primi quaranta giocatori sono nei premi e visto che il programma di oggi era di scendere a 32 giocatori il punto focale della giornata era come prevedibile lo scoppio della bolla sui premi.

Le eliminazioni sono iniziate subito a ritmo serrato con ben 17 giocatori ad uscire durante i 75 minuti del primo livello. Tra questi usciti prematuramente ci sono Arnaud Mattern, "Miami" John Cernuto, Raoul Refos e Liya Gerasomiva.
Nel secondo livello il ritmo delle eliminazioni è rallentato e solo cinque giocatori hanno dovuto abbandonare il torneo tra i quali Juhasz Barnabas dall'Ungheria, l'italiano Francesco Cirianni e Priit Turner dall'Estonia.

A metà del terzo livello di oggi - il livello n.15 del torneo -- ha visto l'uscita di Ruslan Prydryk al 42o posto che dava ufficialmente inizio al gioco mano per mano classico della bolla premi, che e' durato circa venti minuti fino all'eliminazione di Serguei Pomerantsev in una mano contro Jonas Kronwitter.

I successivi otto giocatori ad essere eliminati si sono comunque garantiti un premio di €7,610 e con l'uscita del russo Albert Sungatullin in 33a posizione la giornata e' stata dichiarata conclusa.
Vadim Markushevski, Vitaly Tolokonnikov e Maxim Lykov sono i tre giocatori in lizza per la leadership odierna tutti oltre le 600,000 chips.

I restanti 32 giocatori ritorneranno domani a mezzogiorno (GMT+2). Grazie per averci seguito e vi aspettiamo domani su Pokernews per seguire l’emozionante azione e scoprire chi approderà al tavolo finale a otto giocatori.

Da Kiev è tutto arrivederci a domani!

Albert Sungatallin Eliminato al 33o posto (€7,610)

[user38338]
Albert Sungatullin - 33rd Place
Albert Sungatullin - 33rd Place
Adrian Schaap (Olanda) rilancia da posizione intermedia e la parola passaa Albert Sungatallin (Russia) che chiama dal grande buio.
Il flop scende {J-Diamonds}{K-Spades}{5-Clubs}. Sungatallin fa check mentre Schaap punta velocemente 27,500 chips. Il russo risponde mandando i resti per circa 110,000 chiamato al volo da Schaap.

Sungatallin rivela {K-Hearts}{7-Hearts} per la coppia top ma si trova con il kicker piu' basso in quanto Schaap mostra {K-Diamonds}{Q-Hearts}.
Turn {10-Diamonds} e river {5-Hearts} e Sungatallin esce in 33a posizione.

Tags: Albert Sungatullin

- 1

Si riprende con 33 giocatori - ancora un"eliminazione e la giornata sarà conclusa.
Livello:
17
Bui:
3,000/6,000
Ante:
500

Altra Pausa?

L'orologio del torneo è stato fermato mentre i giocatori sfruttano gli ultimi 15 minuti di pausa per oggi.

Luca Falaschi Eliminato al 34o posto (€7,610)

Luca Falaschi - 34th Place
Luca Falaschi - 34th Place
Dopo un rilancio a 15,000 di un giocatore, Luca Falaschi manda i resti per le sue ultime 35,000 chips. L'avversario ormai legato al piatto è costretto a chiamare con una mano a dir poco marginale {Q-?} {4-?} e Falaschi è in ottima posizione per un raddoppio grazie alla sua coppia di jack.

Sfortunatamente per il nostro portacolori, una donna cade subito al flop e Luca ha bisogno di un altro miracolo per salvarsi che però stavolta non avviene..
Comunque una ottima performance con bandierina in questo EPT per il buon Falaschi che passa alla cassa a riscuotere il meritato premio per la sua 34a posizione.

Tags: Luca Falaschi

Mihalyo Demidenko Eliminato al 37° Posto (€7,610)

[user38338]
Mihaylo Demidenko - 37th Place
Mihaylo Demidenko - 37th Place
L’ucraino Mihalyo Demidenko, chip leader alla fine del Day 1a dell’EPT Kyiv Main Event, è stato eliminato al 38° posto.

Trovatosi short-stack, Demidenko è stato costretto all’all-in con {Q-Hearts}{10-Hearts} ma è stato così sfortunato da vedersi chiamare da Lucasz Plichta con {A-Spades}{A-Hearts}. Un inclemente board ha dato {8-Diamonds}{9-Spades}{6-Diamonds}{A-Spades}{A-Hearts} offrendo a Plichta il poker.

Tags: Mihalyo Demidenko