Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Dr. Pauly alle WSOP 2008: L'Anno dei Pro?

Dr. Pauly alle WSOP 2008: L'Anno dei Pro? 0001

Sono in corso molti dibattiti sulla possibilità di definire le World Series of Poker 2008 come…

A) L'anno dei Pro

B) L'anno dei qualificati via internet

C) L'anno dei giocatori amatoriali

D) Nessuno di questi

Se siete pratici di astrologia cinese, saprete di certo che siamo nell'anno del topo. A seconda di quando e dove siete nati, gli astrologi cinesi ritengano che la vostra fortuna (o sfortuna) possa essere predetta in base ai cicli lunari. Mi chiedo cosa potranno pensare questi anziani saggi delle World Series of Poker 2008! Chi indicherebbero per un anno straordinario alle WSOP? Professionisti, giocatori online o giocatori amatoriali?

Nel corso di questi 26 eventi i dati sono stati nettamente a favore dei professionisti. Dopo che i ben noti pro Nenad Medic, Erick Lindgren e David Singer si sono imposti in tre dei primi quattro eventi, altri professionisti hanno concorso ad affermare le WSOP 2008 come le serie dei pro. Volevo aspettare ancora una settimana prima di sbilanciarmi affermando che questo 2008 sia davvero l'anno dei pro, ma dopo i risultati del weekend ho dovuto anticipare i tempi.

Vincitori di Bracciale alle WSOP 2008:

Evento #1 $10,000 World Championship Pot-Limit Hold'em - Nenad Medic

Evento #2 $1,500 NL - Grant Hinkle

Evento #3 $1,500 Pot-Limit Hold'em - David Singer

Evento #4 $5,000 Mixed Hold'em - Erick Lindgren

Evento #5 $1,000 NL w/Rebuys - Michael Banducci

Evento #6 $1,500 Omaha 8 - Thang Luu

Evento #7 $2,000 NL - Matt Keikoan

Evento #8 $10,000 Mixed Championship - Anthony Rivera

Evento #9 $1,500 NL Shorthanded - Rep Porter

Evento #10 $2,500 Omaha8/Stud 8 - Farzad Rouhani

Evento #11 $5,000 NL Shootout – Phil Tom

Evento #12 $1,500 Limit – Jimmy Schultz

Evento #13 $2,500 NL – Duncan Bell

Evento #14 $10,000 World Championship Seven Card Stud – Eric Brooks

Evento #15 $1,000 Ladies NL World Championship - Svetlana Gromenkova

Evento #16 $2,000 Omaha8 – Andrew Brown

Evento #17 $1,500 NL Shootout – Jason Young

Evento #18 $5,000 NL Deuce-to-Seven Draw Lowball w/Rebuys - Mike Matusow

Evento #19 $1,500 PLO - Vanessa Selbst

Evento #20 $2,000 Limit - Daniel Negreanu

Evento #21 $5,000 NL Hold'em - Scott Seiver

Evento #22 $3,000 H.O.R.S.E. - Jens Voertmann

Evento #23 $2,000 NL Hold'em – Blair Hinkle

Evento #24 $2,500 Pot-Limit Holdem/PLO - Max Pescatori

Evento #25 $10,000 World Championship Heads Up NL Hold'em - Kenny Tran

Evento #26 $1,500 Seven Card Razz - Barry Greenstein

Basta scorrere rapidamente la lista dei primi 26 vincitori per riconoscere più di un nome familiare inclusi alcuni volti che possono senza dubbio essere definiti quali icone del poker.

Forse avrei dovuto affermare con maggiore precisione che il 2008 è l'anno dei "professionisti sponsorizzati" dato che un numero significativo di questi pro vanta un contratto di sponsorizzazione con qualcuno dei più popolari siti di gioco online. Anche se PokerStars non sponsorizza tanti professionisti quanto Full Tilt, sia Daniel Negreanu sia Barry Greenstein sono riusciti a portare a casa un bracciale come membri del Team PokerStars. I pro di Full Tilt Poker hanno vinto nel complesso sette bracciali grazie alle prove di Nenad Medic, David Singer, Erick Lindgren, Mike Matusow, Jens Voertmann, Max Pescatori e Kenny Tran.

Stando ai dati diffusi dalle World Series of Poker, 20 dei 26 vincitori si definiscono o semi-pro o professionisti di poker. Anche Svetlana Gromenkova, la campionessa newyorkese del Ladies Event è una professionista che frequenta il circuito da un paio di anni.

Il 2008 non è l'anno dei pro solo perché molti di questi hanno vinto bracciali. Basta valutare le composizioni di molti tavoli finali per comprendere la veridicità della mia affermazione. Dopo sole due settimane di WSOP ci sono già stati offerti final tables mostruosi: quello dell'evento #18, il Deuce-to-Seven, includeva Jeff Lisandro, Mike Matusow, Tom "DonkeyBomber" Schneider, Erick Lindgren, Barry Greenstein, Tony G e David Benyamine.

Consideriamo poi i vari professionisti che hanno concluso al secondo posto in questi primi eventi. La lista include Andy Bloch, Greg "FBT" Mueller, Ted Forrest e Jeff Lisandro. E cosa dire delle giovani promesse che hanno sfiorato d'un soffio l'ambito trofeo? Justin "ZeeJustin" Bonomo, Jeff Williams, Shannon Shorr e James Mackey hanno ottenuto tutti un secondo posto.

Mentre scrivo questo articolo si sta giocando il tavolo finale dell'evento #28, il $5'000 PLO with Rebuys. Anche qui potreste riconoscere più di un volto noto: Johnny Chan, Phil Hellmuth, John Juanda, David Benyamine, Kirill Gerasimov, Phil "OMGClayAiken" Galfond e Daniel Negreanu.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli