Il Gioco E' Vietato Ai Minori Di Anni 18. Il Gioco Puo' Causare Dipendenza. Gioca Responsabilmente

Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente Gioca Responsabilmente 18 +

Strategie dell'H.O.R.S.E. Poker: Considerazioni di Base sul Gioco Cash

Strategie dell'H.O.R.S.E. Poker: Considerazioni di Base sul Gioco Cash 0001

Nella scorsa puntata ho trattato alcuni concetti e strategie di base da considerare prima di iscriversi per giocare in un torneo con giochi misti. Questa settimana voglio parlare del gioco cash, in quanto i giochi misti stanno diventando velocemente un pilastro delle sale da poker in tutto il Paese, e non solo per gli alti livelli professionali per i quali erano noti in precedenza.

Il primo aspetto da considerare prima di sedersi a giocare in un gioco cash misto è a quale gioco vuoi giocare. I tornei con giochi misti sono quasi sempre H.O.R.S.E. a parte uno o due eventi delle World Series of Poker, è quasi impossibile trovare un torneo con giochi misti in qualsiasi altro formato che non sia l' H.O.R.S.E. per cui non c'è molto altro da fare che imparare a giocare a questi cinque giochi se vuoi cimentarti con competenza in un torno misto.

Di giochi cash, d'altra parte, ne esistono di ogni tipo. Durante l'ultimo anno, ho visto il diffondersi dei seguenti giochi nelle sale da poker di tutto il Paese: H.O.R.S.E., O.E., B.T.O., B.O.T.E., e H.O.B.S. Se non puoi accedere facilmente ad una sala da poker "in muri e mattoni", anche i siti online offrono giochi misti. Il più popolare è l'H.O.R.S.E., ma anche varianti come l'H.O.S.E. (molti giocatori detestano il razz) e l'H.O.E. sono diffusi nei siti di poker. Quindi con una piccola ricerca ed un po' di fortuna, dovrebbe essere possibile trovare un gioco cash che includa solo giochi a cui sei realmente interessato a giocare ed imparare. Non è sempre questo il caso, ecco perchè è bene avere una infarinatura di base in ognuno dei giochi che ti troverai ad affrontare più spesso, ma questo è un campo dove un po' di diligenza e pazienza nella selezione dei giochi può realmente fruttare qualcosa.

Una volta che hai trovato il gioco che fa per te, il passo successivo è notare quanto spesso cambia il tipo di gioco. In alcune sale da poker, il gioco cambia ad ogni distribuzione delle carte. In altre, cambia dopo un round, o due rounds, o un determinato numero di mani giocate. Una semplice domanda al dealer può salvarti dal mal di testa in questo caso, perchè altrimenti ci vorrà un po' di tempo (ed alcune deduzioni logiche) per comprenderlo.

Potrebbe risultare impossibile trovare un gioco che abbia in sé esattamente il mix che stai cercando. Potresti essere titubante nel gioco del B.O.T.E. $10-$20 e divertirti da matti giocando ad Omaha, triple draw, e stud hi/lo, ma non avere alcuna esperienza nel badugi. In una situazione del genere potresti sederti e giocare per l'occasione alzandoti per una "pausa sigaretta" o "pausa bagno"ogni volta che si passa al badugi. Non biasimo necessariamente questo tipo di espediente –il mio pensiero personale è che se ti siedi a giocare in un gioco misto, dovresti sederti con l'intenzione di giocarli tutti – ma fino a quando l'etica del poker lo permette, saltare un turno di un gioco è il male minore. Dopo tutto, pensa a quante volte le persone lasciano il tavolo durante un torneo regolare di hold'em o Omaha.

Nei giochi misti dove il gioco cambia soltanto ad ogni distribuzione di carte, o ad ogni due turni, saltare un intero gioco è controproducente. È davvero difficile giustificare l'assenza persistente dal tavolo per quel lasso di tempo, e non è corretto nei confronti dei tuoi avversari. Potresti anche considerare il valore di restare al tavolo e giocare un gioco con cui non si ha familiarità o in cui si è deboli. Leggere libri sull'argomento è un modo eccellente per migliorare il tuo gioco ma l'unico modo per arrivare alla Carnegie Hall è praticare, praticare, praticare. L'effettiva esperienza di gioco è il modo più efficace per migliorarsi.

Quando abbiamo parlato dei tornei la scorsa settimana, una cosa che ho notato è che bisogna stare attenti al livello ed al cambiamento del gioco e a quali saranno i nuovi limiti. Nel gioco cash non bisogna preoccuparsi di nulla di tutto ciò. I limiti non cambieranno mai e l'unico elemento su cui stare attenti è che tu stia giocando il gioco giusto. Comunque, dovresti ancora provare a giocare più stretto nei giochi in cui sai di essere debole, che è semplicemente un metodo preventivo. L'ironia è che la gente tende a giocare più in scioltezza ed in modo più passivo nei giochi in cui sono più deboli, spesso giocando mani di apertura che non avrebbero giocato e giocando passivamente durante rounds lunghi. Questo è un caso in cui una antologia sul poker come Super/System 2 può essere di grande aiuto.

Oltre a ciò, giocare cash a giochi misti non è differente dal giocare cash a giochi singoli, — con l'ovvia eccezione che si giocherà a più di un gioco. Come in un torneo, dovresti fare particolare attenzione a come giocano gli avversari durante le tipologie senza il flop. Molte persone hanno poca esperienza di gioco per quanto riguarda gli stud games ed i draw games rispetto a quanta ne hanno a giochi con i flop per il semplice motivo che l'hold'em, ed in maniera minore l'Omaha, hanno dominato la scena televisiva durante gli ultimi 5 anni. C'è anche un altro grado di abilità richiesto per giocare ai draw games ed agli stud games rispetto ai flop games, specialmente per l'hold'em, dove devi soltanto tener traccia di due carte per volta, e dove per gran parte del tempo non ci sono mani più alte di 4-a-1contro qualsiasi altra mano prima del flop. Per entrambe queste ragioni, se riesci a sviluppare delle abilità nei giochi senza il flop, potresti avere effettive opportunità sui tuoi avversari.

Questo è quanto riguarda le considerazioni basilari per i tornei ed il gioco cash misti. La prossima settimana, cominceremo ad osservare alcune situazioni in cui ci si può trovare quando giochi in un gioco cash o in un torneo, ed i benefici di seguire una linea rispetto ad un'altra. Ricorda sempre che nei giochi misti, come in ogni tipologia di poker con limiti, la chiave per giocare bene è tentare una puntata in più dove sei più bravo o risparmiarne una dove non sai giocare bene.

SCOPRI DI PIÙ

Altri Articoli